Pagina principale

Come prendersi cura di un lino Lily

August 10

gigli lino (Dianella tasmanica), i membri ombra amante della famiglia delle liliacee, aggiungono stile e colore alle aree riparate dal sole. Con variegata, fogliame straplike e delicati, fiori a forma di stella nei toni del giallo e blu, i gigli di lino crescono fino a 3 piedi di altezza con una diffusione di 2 piedi. Hardy in US Department of Agriculture vegetali zone di rusticità 8 o 9 a 11, gigli di lino sono sempreverdi nei climi caldi, ma muore di nuovo durante l'inverno altrove.

istruzione

1 Applicare uno strato da 2 a 3 pollici di pacciame intorno alla base di ogni pianta di lino giglio, fermandosi almeno 1 pollice dal gambo. Il pacciame aiuta a conservare l'umidità e mantiene terreno fresco durante l'alta calore dell'estate.

2 gigli di lino acqua regolarmente per mantenere il terreno costantemente umido. Durante i periodi di siccità o di impianti ubicati in aree diretta alla luce solare parziale, aumentare il programma di irrigazione o utilizzare i tubi di irrigazione a goccia per mantenere adeguati livelli di umidità.

3 Applicare fertilizzante solubile in acqua, in base alle specifiche del costruttore, all'inizio della stagione di crescita per le piante di lino giglio stabiliti e fino a tre ulteriori applicazioni come necessario per gli impianti nuovi o in difficoltà. Come molte piante perenni, gigli di lino dovrebbero essere fecondati solo se mostrano una crescita lenta.

4 Rimuovere i fiori spesi e qualsiasi fogliame morti o ingiallimento, come si verifica durante la stagione di crescita. In climi più freddi, tagliare l'intero impianto torna a livello del suolo con tagli di potatura nel tardo autunno o all'inizio dell'inverno.

5 Controllare gigli di lino regolarmente per malattia oi parassiti infestazioni e rimuovere eventuali foglie malato o morente. gigli di lino possono ottenere muffa o macchie di foglie, ma queste malattie sono rare quando le piante sono situati nelle loro condizioni ideali. cocciniglie possono essere un problema con le piante coltivate in zone ombreggiate, ma sono generalmente tenuti sotto controllo dai predatori benefici come le vespe parassite. Evitare di irrigazione in testa per scoraggiare i danni scala.

Consigli e avvertenze

  • L'Università della Florida IFAS Extension raccomanda l'uso di fertilizzanti a rilascio controllato con la stessa quantità di potassio e azoto e poco o nessun contenuto di fosforo per perenni, come i gigli di lino.
  • gigli di lino stabilite dovrebbero essere divisi ogni due o tre anni per mantenere le piante sane.