Pagina principale

Diagnosi di problemi elettrici casa

May 16

Diagnosi di problemi elettrici casa


problemi elettrici in casa può essere una seccatura, e spesso richiedono il lavoro di un elettricista qualificato. Tuttavia, con il giusto know-how, è possibile riparare problemi elettrici per conto proprio. Tutto comincia con la diagnosi del problema.

Sintomi

Quando diagnosticare il problema, è importante notare che prima quale sia il problema. Inizio problemi elettrici possono cadere nelle seguenti categorie: L'elettricità non funziona affatto, una presa causerà tremolante, qualcosa va fioca o ustioni fuori, non si spegne o da una presa sconvolge un utente. La comprensione di questi sintomi dà importanti indizi per l'origine del problema.

Strumenti utili

Un certo numero di dispositivi di test può essere utilizzato per diagnosticare problemi elettrici. Un wattmetro, per esempio, prove di resistenza elettrica a un certo punto, così come il livello di tensione. Un amperometro di serraggio può essere utilizzato per verificare la presenza di sovraccarico dei circuiti o pantaloncini in un sistema. Un circuito finder elettromagnetico può essere utilizzato per individuare un circuito e che dell'interruttore controlla.

Diagnosi

i sintomi di un problema può portare alla sua diagnosi. Se una presa non funziona, per esempio, che significa che c'è un cortocircuito nel sistema, una connessione di circuito scarsa o cattiva cablaggio. Una presa che esegue una lampadina fioca o extra-luminoso significa che vi è una connessione di circuito poveri. Ricezione di scosse da un circuito probabilmente significa una cattiva struttura. Utilizzando un tester può aiutare a individuare esattamente ciò che è sbagliato e dove il problema si sta verificando.