Pagina principale

Western Red Lily Informazioni

November 19

Western Red Lily Informazioni


Lilium philadelphicum, conosciuta comunemente come il giglio rosso occidentale o giglio di legno, cresce spontaneamente nella maggior parte del nord e del nordest degli Stati Uniti e sei province canadesi. La ricca storia di giglio rosso occidentale si è intrecciata con la provincia di Saskatchewan dal 1941, quando la provincia chiamato il fiore come è pianta funzionario provinciale. Lo sviluppo agricolo ha minacciato le specie in alcune province e stati, con conseguente sforzi di protezione in molti stati degli USA e province canadesi.

Habitat e Range geografica

giglio rosso occidentale cresce spontaneamente in 36 Stati, tra cui Minnesota, Nord e Sud Dakota, Texas, Arizona, New Mexico, Illinois, Indiana, Michigan, Wisconsin, Colorado, Nebraska, Wyoming e Montana, così come quasi tutti gli stati della East Coast. La pianta cresce anche in tutta Alberta, British Columbia, Manitoba, Ontario, Quebec e Saskatchewan. Il sito Database Nord Ontario impianto riporta che il giglio rosso occidentale abita praterie, strade, boschi aperti, lande e prati. Questo giglio è assente da tutti i cinque stati degli Stati Uniti occidentali e nove altri stati.

Storia

Il giglio è nato nel nordest degli Stati Uniti e si diffuse lentamente verso ovest attraverso il Nord America. Mentre la popolazione del giglio rosso occidentale è diminuito, è diventato elencato come una specie protetta in Saskatchewan; una specie in via di estinzione in Maryland, New Mexico e Tennessee; minacciato in Kentucky e Ohio, exploitably vulnerabili a New York; e sotto particolare interesse nel Rhode Island.

Fiori, foglie e frutti

piante giglio rosso occidentali fioriscono da giugno ad agosto nella maggior parte delle aree della sua distribuzione. Le piante crescono da 1 a 3 piedi di altezza sormontato da fiori rossi e arancioni luminose con scarlatte macchioline vicino al centro del-2 pollici di larghezza fiore. I petali stretta per un aspetto stemlike prima di collegare allo stelo reale, rendendo così si può vedere attraverso il fondo del fiore.

Le foglie del giglio appaiono collegati in modo casuale lungo le sezioni staminali inferiori e in grappoli lungo le sezioni superiori. Hanno venature parallele e crescono lungo circa 3 pollici e 1 pollice di larghezza.

Il giglio rosso occidentale produce uno a due capsule di frutta un pollice di lunghezza che spaccano aprono verticalmente a cadere grappoli di semi piatti.

Riproduzione

La tribù di nativi americani Cree chiama giglio "root mouse" rosso occidentale, perché le arvicole - noto anche come mouse del prato - e altri roditori si riuniscono, mangiano e si diffondono i bulbi della pianta, secondo il database del Nord Ontario Plant. La pianta si riproduce anche per mezzo di fiori bisessuali impollinati da vento e insetti volanti che raccolgono il nettare dal centro dei suoi fiori.