Pagina principale

Come coltivare un ravanello attraente

June 12

Come coltivare un ravanello attraente


cataloghi di sementi Specialità offrono diversi tipi di attraenti, ravanelli insolite. Questa radice vegetale croccante è tra le colture più facili da coltivare, perché matura in un mese o meno. Alcune varietà ornamentali di ravanello sono il nero ravanello spagnola turno, il Cherry Belle, Uovo di Pasqua, prima colazione francese, viola prugna e anguria ravanelli, per non parlare della più comune daikon bianco e la Pretty in Pink. Se il terreno è relativamente priva di rocce, i tuoi ravanelli si svilupperà in forme regolari, di bell'aspetto.

istruzione

1 Preparare una zona di impianto a fine inverno. Dig 6 pollici di profondità e spalare il terreno in una carriola, in cima alla quale si prop uno schermo o fori filo con circa 1/2 pollice di diametro. Forza il terreno attraverso il vostro schermo per raccogliere eventuali rocce. Eliminare le rocce lontano dalla propria area di impianto.

2 Combina 1 parte di compost organico con ogni 4 parti di terreno nella vostra carriola. Se il terreno è argilloso, aggiungere 1 parte di sabbia del costruttore per ogni 4 parti di terreno pure.

3 Sostituire il vostro terreno, compost e miscela di sabbia nella zona in cui si prevede di crescere ravanelli.

4 piantare i semi di ravanello in primavera o fine estate, a seconda della varietà. Semi di piante secondo le istruzioni del pacchetto, di solito da 1/4 a 1/2 pollice profondo. ben Water eseguendo un irrigatore sopra la zona per circa 20 minuti.

5 piantine sottili di stare circa 1 pollice a parte quando le loro cime sono alti 1 a 2 pollici.

6 ravanelli Harvest quando si vede che la parte superiore della radice è inferiore a 1 pollice di diametro. Esso emergerà leggermente al di sopra della superficie del suolo. Se si lascia ravanelli nel terreno troppo a lungo, che si crepa e dividere, diminuendo notevolmente la loro attrattiva.

Consigli e avvertenze

  • Acqua costantemente, le fluttuazioni dei irrigazione può causare il radicchio di crack.