Pagina principale

Come mantenere in alluminio anodizzato

October 27

Come mantenere in alluminio anodizzato


Anodizzazione alluminio significa creare un metallo più forte attraverso un processo di ossidazione che, in fondo induce a ruggine. La ruggine crea uno strato protettivo che a sua volta protegge l'alluminio dalla corrosione. Pentole e padelle, edifici moderni, barche e persino satelliti spaziali utilizzano anodizzato metallo a causa della sua resistenza e durata. Anche se si tratta di un metallo resistente, ha ancora bisogno di cura e manutenzione per continuare a funzionare al meglio in qualsiasi forma.

istruzione

1 Pulire il alluminio anodizzato spesso, soprattutto quando appare su barche e pentole. Lavare il metallo con acqua calda o tiepida, sapone neutro e un panno morbido. Ciò impedirà qualsiasi materiale si depositino sulla alluminio, potenzialmente danneggiare la superficie.

2 Lavare l'alluminio completamente con acqua dolce dopo la pulizia. Lasciando prodotti di pulizia sulla superficie potrebbe creare striature, tra gli altri problemi, sulla superficie del metallo.

3 Proteggere la superficie dell'alluminio se non lo si utilizza per il cibo. Applicare un prodotto di protezione in metallo appositamente contrassegnati per l'utilizzo su metallo anodizzato. Questo consentirà di evitare il metallo, soprattutto se si è all'aperto, da depositi di colorazione e minerali.

Consigli e avvertenze

  • Non utilizzare pentole in alluminio anodizzato per gli alimenti altamente acidi o fortemente alcalini in quanto ciò potrebbe cappotto e buca la superficie.
  • Non usare candeggina, cloro, detergenti abrasivi, lana d'acciaio, spazzole metalliche o composti di lucidatura. Questi saranno rimuovere il anodizzazione e portare a pitting.