Pagina principale

Segni di oltre un impianto di irrigazione

February 13

Nel corso innaffia una pianta è abbastanza comune, come l'irrigazione tende ad essere fatto su un programma di routine invece che quando la pianta richiede. E 'importante innanzitutto determinare i requisiti di irrigazione del vostro impianto. Quindi, verificare le condizioni del terreno prima di annaffiare come diverse specie di piante hanno diversi requisiti di acqua. Alcune piante richiedono terreno moderatamente umido, altre piante hanno bisogno che il terreno asciughi tra irrigazione, mentre altri ancora prosperano sul terreno molto umido.

Valutare umidità del terreno

Uno dei maggiori colpevoli di piante coltivate contenitore è finita irrigazione. Comprendere il bisogno di un impianto per l'ossigeno (che viene espresso attraverso il suo sistema di root) e come sopra gli effetti di irrigazione questo requisito potrebbe aiutare ad essere più attenti al contenuto di umidità del suolo. L'ossigeno si trova in piccole sacche d'aria che rientrano nel terreno circostante delle radici. I peli radice della pianta assorbono e consegnare questo ossigeno per la pianta. Quando il suolo è connesso acqua, questo apporto di ossigeno non è disponibile. Pertanto, è importante valutare il terreno nel contenitore da uno dei seguenti metodi:

Prendete il contenitore e sentire il suo peso prima e dopo l'annaffiatura (se si tratta di una piccola pianta). Ficcare il dito un pollice o così nel terreno per sentire l'umidità content.Use un misuratore di umidità - questi sono venduti al vostro vivaio locale e sarà misurare l'umidità del terreno ed è più disponibile con i grandi impianti.

Segni di overwatering

Ci sono molti segni di oltre irrigazione. Anche se alcune piante prosperano in condizioni di bagnato come le piante di cipresso o un ombrello altri moriranno in condizioni di bagnato. In seguito sono segni che più di irrigazione ha avuto luogo: funghi o muffe sulla superficie del suolo; la pianta perde entrambe le ante giovani e anziani allo stesso tempo; le radici diventare pastoso, marrone, e, forse, hanno un odore di loro, altrimenti noto come marciume radicale; piattino contiene acqua; i fiori della pianta sarà ammuffire; macchie marroni morbidi compaiono sulle foglie e le foglie riescono a crescere.

Quando piante necessitano di annaffiature

La maggior parte delle persone tendono a piante acquatiche come parte di una routine set. Tuttavia, le piante non devono essere innaffiati regolarmente, ma solo quando hanno bisogno di acqua. Di seguito sono alcune linee guida per aiutare a determinare solo quando innaffiare le vostre piante:

Se la pianta ha una nuova crescita o fiore budsIf le foglie su vostro impianto sono sottili e sul lato delicati (le punte possono tendono al marrone out) se essi sono posti in sunlightIf diretta vostra pianta ha foglie grandi (grandi foglie possono trasparire pesantemente) Se il piatto è estremamente smallIf l'aria è secca da riscaldamento invernale o un climateIf secca è piantato in un vaso di terracotta

Quando le piante hanno bisogno di meno acqua

Ci sono naturalmente alcune piante che richiedono poca irrigazione, come piante grasse e cactus. Troppo irrigazione di queste specie di piante li farà morire. Ci sono altri scenari in cui le piante richiedono meno irrigazione come segue: dopo la fioritura o dando i suoi frutti; la temperatura della stanza in cui è collocato è freddo; il terreno che la pianta sta crescendo in trattiene l'acqua; o se il contenitore che la pianta è in è di plastica, metallo o ceramica smaltata.

Diverse esigenze d'acqua

fabbisogno di acqua possono essere suddivisi in tre distinte categorie impianto di irrigazione. Alcune piante richiedono che il terreno asciughi tra annaffiature, altre piante necessitano che il terreno sia sempre moderatamente umido (questa è la categoria per la maggior parte degli impianti), e quindi ci sono alcune specie che necessitano il terreno sia estremamente umido sempre.