Pagina principale

Principi di addolcitori d'acqua

February 11

Principi di addolcitori d'acqua


Come risorse idriche viaggiano attraverso il terreno da impianti di trattamento a case e aziende, in grado di assorbire l'acqua minerale e sedimenti organici lungo la strada. accumuli di sedimenti possono potenzialmente contaminare l'acqua del rubinetto al coperto, così come produrre un effetto "acqua dura". disegni addolcitore d'acqua utilizzano principi chimiche fondamentali che lavorano per intercettare gli accumuli di sedimenti prima che raggiungano la linea di rubinetto.

Base-Exchange Principio

Il primo processo di addolcimento sviluppato da Robert Gans nel 1905 ha utilizzato il principio dello scambio di base per filtrare sedimenti minerali lontano dal rifornimento idrico. Una base di scambio scambi processo di ammorbidimento dei sedimenti minerali in acqua per un altro materiale minerale che ammorbidisce piuttosto che indurisce l'acqua prima che raggiunga il rubinetto. Calcio e magnesio minerali appaiono più spesso all'interno di riserve d'acqua e rappresentano il motivo per cui l'acqua del rubinetto assume una qualità difficile. Un letto di resina ricca di sodio agisce come dispositivo di filtraggio effettiva. Intercettando calcio e magnesio con un letto di minerali sodio, uno scambio minerale avviene. In effetti, i minerali di calcio e magnesio vengono filtrati fuori dall'acqua come i minerali di sodio intervenire per prendere il loro posto.

A scambio anionico Principio

Il principio scambio anionico ha a che fare con sedimenti organici, come nitriti, e acidi umici e fulvici, che possono entrare falde acquifere. Quando presenti, questi materiali alterano il sapore dell'acqua di rubinetto e possono potenzialmente portare rischi per la salute. sistemi di addolcimento a scambio anionico utilizzano organismi vegetali che eliminano naturalmente l'approvvigionamento idrico per i sedimenti organici. Molto simile al sistema di scambio di base, questi organismi risiedono all'interno di letti di resina che intercettano le linee di derivazione interna. granuli di cloruro porosi fungono da serbatoi per gli organismi lo spostamento acqua lava attraverso il letto di resina. Con l'uso continuato, letti di resina devono essere svuotati e rigenerati, o rifornito con i loro agenti di filtraggio, che si tratti di sodio per sistemi di scambio di base, o granuli di cloruro per i sistemi di scambio anionico.

deionizzazione Principio

Il principio di de-ionizzazione influenza i livelli di ioni all'interno di un approvvigionamento di acqua e rimuove sia minerali e sedimenti organici prima che raggiungano un cavo di derivazione interna. processi di de-ionizzazione utilizzano ioni di idrogeno positivi carica e ioni idrossido negativi carica per rimuovere sedimenti minerali esistenti. Calcio e magnesio minerali in genere portano ioni positivi carica, mentre i minerali organici possono trasportare cariche positive o negative. De-ionizzazione avviene come ioni positivi carica idrogeno e ioni idrossido negativi carica bilanciano le cariche positive, o ioni collegati al calcio, magnesio e minerali organici. De-ionizzanti sistemi di addolcimento costituiti da uno letto o due letti gruppo di filtrazione della resina. Le unità a due letti utilizzano un processo de-ionizzazione in due fasi, mentre le unità un letto combinano entrambi i passaggi all'interno dello stesso letto di resina.