Pagina principale

Come rimuovere Cured epossidica con il calore

March 18

Come rimuovere Cured epossidica con il calore


Epoxy, anche conosciuto come poliuretano, è un collante utilizzato per contenere molti prodotti utilizzati nella costruzione, quali finestre e porte in vetro. Nel corso del tempo, resina epossidica può diventare fragile e l'oggetto è in possesso può allentarsi. Quando l'oggetto si allenta, è necessario ricollegare rimuovendo il epossidico con calore prima riattaccare con nuova resina epossidica. La parte più importante di rimuovere la resina epossidica essiccata con il calore è quello di garantire il processo di pulitura è fatto bene dopo o la nuova resina epossidica non si attacca alla superficie di nuovo.

istruzione

1 Indossare guanti per proteggere le mani dal calore. Utilizzare una spessa, due pesanti di guanti di costruzione per ottenere la migliore protezione.

2 Riscaldare la resina epossidica curata con la pistola termica. Scaldare la resina epossidica direttamente con la pistola di calore non più di 2 pollici dalla colla. Il tempo che ci vorrà la resina catalizzata a sciogliersi varierà. Si noterà il colore e la consistenza del cambiamento colla quando è stato riscaldato a sufficienza. Quando inizia a gocciolare e girare un colore più chiaro, la colla è pronta per essere rimosso.

3 togliere la resina epossidica di fusione con lo scalpello. Assicurarsi di non danneggiare la superficie premendo troppo duro con lo scalpello. Se la superficie comincia a raffreddarsi, riscaldare di nuovo con la pistola termica e continuare raschiando la resina epossidica rimanente.

4 Coprire la superficie in cui la resina epossidica è stato con spray lubrificante e lasciare riposare per circa cinque minuti.

5 Pulire il spray lubrificante dalla superficie con il panno. Il lubrificante spruzzo rimuoverà tutti i residui di colla dalla superficie. Lasciare asciugare la superficie per almeno 48 ore prima di applicare nuova resina epossidica.

Consigli e avvertenze

  • epossidica riscaldata può emettere fumo e gli odori. Assicurarsi di avere una buona ventilazione.