Pagina principale

Come faccio a mettere un piede sotto una veranda chiusa?

June 27

Posizionamento di un piede sotto un portico chiuso precostruita presenta alcuni ostacoli, ognuno dei quali può essere superati. La buona notizia è che la media fai-da-te in grado di completare questo progetto in uno o due giorni, a seconda delle dimensioni e la portata del progetto.

istruzione

1 costruire temporanei pareti 2-by-4 per sostenere il tetto del portico. Misurare l'altezza del soffitto portico da terra al soffitto. Dopo aver costruito il muro di sostegno temporaneo, stare in piedi in su e inserire le viti temporanee attraverso la parete telaio 2-by-4 e nelle travi del soffitto del portico. Questo muro servirà a tenere il portico in posizione mentre si rimuove lo sporco da sotto la struttura muraria permanente del vostro portico.

2 Rimuovere il terreno da sotto le pareti del portico. La profondità del piè di pagina deve essere di almeno 12 pollici di profondità e 4 pollici all'esterno e all'interno delle mura permanenti del portico. Per esempio, se la vostra veranda muri di recinzione sono spessi 6 pollici, quindi i vostri larghezze piè di pagina saranno 14 pollici.

3 Versare fibrorinforzato nei piè e fino al fondo del contenitore parete permanente del portico, lasciando 1 / gap di 4 pollici per l'inserimento di carta catramata tra le piastre parete e il calcestruzzo - calcestruzzo erodere il legno la parete senza questa carta catramata.

4 Tagliare carta catramata la larghezza del muro e far scorrere la carta tra il cemento e legno piastra secco dei muri permanenti. Rimuovere il controventi dall'interno del portico e permettono alle pareti portico per sedersi completamente sopra il nuovo calcestruzzo. Assicurarsi che non ci siano spazi tra il pavimento e il cemento. Se è così, quindi utilizzare carta catramata in più per shim queste aree.

5 Praticare dei fori 1/4-inch attraverso la piastra piano muro con un trapano e legno bit. Non forare nel calcestruzzo con questo bit. Utilizzare un po 'di cemento per continuare nel calcestruzzo, e inserire ancore concrete nel calcestruzzo per ancorare le pareti al calcestruzzo. Dopo aver inserito le ancore concrete, stringere i bulloni di ancoraggio con una chiave, ma non stringere troppo, come si danneggia la presa di ancoraggio.