Pagina principale

Come funziona radiazioni Lavoro in un frigorifero?

October 14

Come funziona radiazioni Lavoro in un frigorifero?


La famiglia moderna cadrebbe nel caos, senza un frigorifero. Quasi ogni casa nel mondo occidentale si basa su di loro per memorizzare in modo sicuro a base di carne, latticini, insalate, frutta fresca e birre fredde. La vecchia generazione può ricordare la vita prima che il frigo, ma per le giovani generazioni, il loro ronzio costante e rassicurante presenza è un semplice fatto della vita. Tuttavia, senza produrre una certa quantità di radiazioni, frigoriferi sarebbero non funzionare affatto.

La storia del frigorifero

Le dimensioni e la tecnologia dei primi frigoriferi li ha resi troppo costoso per la famiglia media, e sono stati utilizzati principalmente per scopi commerciali. Il gas di ammoniaca velenosa che è stato usato come fluido per i primi frigoriferi è stato poi sostituito da clorofluorocarburi (CFC). Nel 1927, General Electric fatto la progettazione di frigoriferi più piccoli e la tecnologia più conveniente. E 'stato un passo avanti enorme, e dal 1930 è stato stimato che il 60 per cento delle case americane aveva un frigorifero.

Come funziona un frigorifero

Frigoriferi rallentano la crescita e la riproduzione dei microrganismi che causano cibo a marcire. Vecchi frigoriferi utilizzano gas CFC, che viene pompata in un ciclo continuo da un motore elettrico nelle spire del frigorifero. Qui il CFC assorbe il calore e mantiene tutto bello e fresco. Poiché CFC sono dannosi per l'ambiente se rilasciato, frigoriferi moderni utilizzano un gas chiamato HFC, noto anche come tetrafluoroetano. Quando la temperatura nel frigorifero raggiunge il valore desiderato, un dispositivo chiamato una termocoppia chiude l'energia elettrica che consente il frigorifero di funzionare. I campi elettromagnetici che il frigorifero genera sono una fonte della radiazione.

Radiazioni elettromagnetiche

Molti apparecchi moderni emettono campi elettromagnetici (CEM). Visto da alcuni come il lato oscuro della tecnologia e del prezzo di convenienza, campi elettromagnetici sono invisibili e emanano verso l'esterno, che interessano tutto nelle loro vicinanze. Essi si verificano ogni volta che si accende un dispositivo di rete alimentati e attivare la corrente elettrica. Il grado di tensione determina l'intensità dei campi elettromagnetici che interagiscono per produrre radiazione elettromagnetica (EMR). Diffusione verso l'esterno dalla sorgente, EMR viaggia alla velocità della luce. Frigoriferi emettono basso EMR, e sono considerati sicuri se usato correttamente, ma se c'è un malfunzionamento sono considerati un pericolo per la sicurezza.

Sono Frigoriferi nocivo?

frigoriferi moderni utilizzano circa un decimo dell'energia elettrica dei loro predecessori. Essi sono più rispettosi dell'ambiente e producono meno radiazioni. Qualsiasi apparecchio che si nutre di una corrente elettrica continua comporta rischi. Tuttavia, chiunque prende una birra fredda dal frigo in un caldo pomeriggio sarà probabilmente trovare tali rischi sono ben la pena di prendere.