Pagina principale

La differenza tra Prezzemolo & foglie di coriandolo

September 24

La differenza tra Prezzemolo & foglie di coriandolo


Anche se flat-foglia di prezzemolo e coriandolo sono simili, sono due erbe molto diversi. Essi hanno gusti diversi, usi di cucina e sono nativi di diverse parti del mondo. Imparare la differenza tra il prezzemolo e coriandolo foglie assicura si associa le erbe con i cibi giusti e ottenere il miglior sapore.

classificazione botanica

Coriandolo, o Coriandrum sativum, e prezzemolo, o Petroselinum crispum, sono entrambi trovati in famiglia Apiaceae. Il coriandolo è un'erba annuale, mentre il prezzemolo è una pianta biennale. Prezzemolo è originaria dell'Asia occidentale e l'Europa. Coriandolo proviene dall'Europa meridionale e le zone del Mediterraneo orientale.

Nutrienti

Prezzemolo e coriandolo sono buone fonti di diverse sostanze nutritive importanti. Prezzemolo contiene beta-carotene e vitamina C. Anche se il prezzemolo contiene piccole quantità di potassio, acido folico e ferro, è il doppio della quantità trovata in coriandolo. Prezzemolo è anche significativamente più vitamina C di coriandolo. Coriandolo contiene sostanze fitochimiche due volte tanto antiossidanti come il prezzemolo.

Gusto

Semi di coriandolo hanno un piccante, sapore di agrumi. Le foglie, che sono comunemente noti come coriandolo, si dice che hanno un fresco, pungente sapore di agrumi. Alcune persone descrivono foglie di coriandolo come avendo un saponata o sapore metallico. A differenza di coriandolo, prezzemolo a foglia liscia ha un delicato, sapore piccante. Entrambi sono spesso confusi per l'altro a causa del loro aspetto simile e texture.

usi

La maggior parte della pianta coriandolo, comprese le foglie, fusto, radici e semi sono utilizzati. Solo le foglie delle piante prezzemolo sono generalmente utilizzati in cucina. foglie di prezzemolo sono comunemente usati per alimenti guarnire e come ingrediente di zuppe e stufati. olio di semi di prezzemolo a volte aggiunge fragranza di profumi e saponi. Il coriandolo è comunemente usato per insaporire una vasta gamma di alimenti tra cui zuppe, salse, dolci, formaggi e pane. A volte è aggiunto alle bevande alcoliche. Coriandolo aggiunge anche profumo ai cosmetici.