Pagina principale

Piante autoctone nella Sierra Nevada a 3.000 piedi

March 4

Le montagne della Sierra Nevada dominano gran parte della California orientale, creando un complesso eterogeneo di ecosistemi dai prati di alta montagna a rotolamento colline del Mediterraneo. Ad un'altitudine di 3.000 piedi, la gamma Sierra Nevada ospita una cintura di bassa foreste montane caratterizzato da estati calde e soleggiate e inverni miti. Un mix di sempreverdi e caducifoglie, arbusti e piante da fiore crescono all'interno della foresta montana inferiore, tra cui diversi trovano in nessun altro.

Alberi della Sierra Nevada inferiore Foresta montana

La Sierra Nevada foresta inferiore montane si verifica con diverse varianti in tutta la gamma. Lungo le pendici occidentali della Sierra Nevada, Ponderosa Pine (Pinus ponderosa) domina la foresta a 3.000 piedi di altitudine. Sulle pendici meridionali e orientali, la foresta di pini ponderosa lascia il posto a stand di Jeffrey pini (Pinus jeffreyi), California incenso cedro (Calocedrus decurrens) e rovere nero (Quercus kelloggii). Una delle specie più conosciute di albero trovato nella gamma di Sierra Nevada è la sequoia gigante (Sequoiadendron giganteum), una di dimensioni eccezionali specie sempreverdi endemiche in California. Questi alberi crescono in un intervallo ristretto circa 3.000 piedi di altitudine in Placer County, raggiungendo altezze di 280 piedi all'interno delle fresche e dintorni umide del occidentale Sierra Nevada.

Arbusti della Sierra Nevada inferiore Foresta montana

Le estati calde e secche e umide, inverni miti a 3.000 piedi sono l'ideale per una varietà di arbusti autoctoni, tra cui specie di manzanita (Arctostaphylos spp.) E corniolo (Cornus spp.), Così come di montagna miseria (Chamaebatia foliolosa) e Sierra uva spina (Ribes roezlii). Trovato in zone ombreggiate con terreno leggermente acido, montagna miseria è originaria delle foreste montane inferiori della Sierra, dove cresce in tandem con Jeffrey e ponderosa pini. Noto per il suo odore caratteristico, montagna miseria è un 3-piede-alto arbusto diffondendo con caratteristico fogliame felce-like. azioni Sierra uva spina gran parte della sua gamma con la miseria di montagna, in cui si verifica lungo ombreggiato, ben drenante pendii in ombra parziale. Dopo un breve periodo di fioritura all'inizio dell'estate, Sierra uva spina porta un raccolto di piccoli frutti rossi con un sapore leggermente acidulo.

Piante da fiore della Sierra Nevada inferiore Foresta montana

Gran parte della vita di piante da fiore nel campo della Sierra Nevada si verifica circa 3.000 piedi di altitudine, all'interno della foresta montana inferiore. Segnata da condizioni di luce e del suolo altamente variabili, la foresta più basso montane presenta umido, terreno ombreggiato, così come aperti, prati soleggiati con asciutto, terreno sabbioso. In umido, ecosistema ripariale della foresta montane più bassa, specie come campanule alte frange (Mertensia ciliata) e Nepente California (Darlingtonia californica) prosperano. Entrambi preferiscono sfrenati sole ad ombra moderata costantemente umido, terreno leggermente acido. Al contrario, lupino arruffati (Lupinus breweri) e ortica foglie horsemint (Agastache urticifolia) si verificano in prati aperti e aree di piena alla luce solare parziale e terreno ben drenante. Anche se adattabile alle condizioni di crescita, entrambe le specie si verificano con maggiore frequenza tra radure nel bosco di pini ponderosa.