Pagina principale

Sono Clivia piante velenose per i gatti?

April 10

Sono Clivia piante velenose per i gatti?


La pianta Clivia è una specie di giglio che vanta piccoli fiori in una vasta gamma di colori, tra cui oro, arancio o "scarlatto con gola gialla", riferisce North Carolina State University. Questi gigli possono fare un gatto malato se mangia uno.

Tossicità

La società americana per la Prevenzione della Crudeltà verso gli Animali, North Carolina State University e Ospedale Veterinario Whitney tutti comprendono i Clivia sulle loro liste di piante tossiche. Cani e gatti sono entrambi influenzati da mangiare una pianta clivia, secondo il ASPCA.

Importanza

I gatti hanno una naturale propensione a masticare sulle piante per numerosi problemi digestivi, tra cui costipazione, palle di pelo e nausea. Essi possono anche semplicemente come le piante. Questo desiderio è spesso causa di gatti a rivolgersi a piante d'appartamento o piante in giardino per alimentare la loro necessità per i verdi. Se un gatto può raggiungere la pianta Clivia, solo che potrebbe mangiare.

effetti

Se un gatto mangia una pianta clivia, si può sperimentare effetti secondari comuni come diarrea, sbavando e vomito. Se il felino ingerisce le lampadine, la parte più pericolosa, o quasi tutta la pianta, può soffrire di aritmia cardiaca, convulsioni, tremori e un calo della pressione sanguigna. Nei casi più gravi, il felino può diventare paralizzato.