Pagina principale

Quali piante in grado di assorbire Dye Quando Soaked in acqua colorata?

January 9

Quali piante in grado di assorbire Dye Quando Soaked in acqua colorata?


Esperimento con la tintura impianti per un semplice esperimento scientifico economico. Quasi qualsiasi impianto assorbirà colorante, anche se alcune piante mostrano gli effetti del colorante più chiaramente di altri. Una volta che hai provato la tintura fiori bianchi, esperimento con altre piante, come i gambi di sedano. Le piante con un gambo e foglie pallido o fiori funzionano meglio.

Piante

Tutte le piante assorbono colorante, quando sono immessi in acqua con colorante alimentare, ma il colorante è più visibile nelle piante con fiori bianchi. garofani bianchi e pizzo della regina Anna mostrano il colorante in fretta, anche se rose bianche e margherite potranno anche cambiare leggermente il colore.

metodo

Riempire un bicchiere o un vaso con acqua tiepida e aggiungere qualche goccia di colorante alimentare. Il più tintura si aggiunge, il più vivo il colore. Tagliare 1 a 2 pollici dalla base del fusto e posizionare il gambo in acqua. Controllare l'impianto ogni due ore per monitorare i cambiamenti. Entro 6 a 12 ore, i fiori bianchi sono tinti.

Causa

Le piante hanno pori microscopici attraverso cui l'acqua evapora, proprio come gli esseri umani sudore. Come i pori rilasciano umidità nell'aria, l'impianto preleva acqua attraverso le radici e steli. Xylem o cellette cave capo all'altro impilati, aspirare l'acqua fino nella pianta, prendendo il colorante alimentare con esso. Il colorante alimentare si muove in petali, causando il colore per cambiare.

considerazioni

Esperimento ulteriormente. Tagliare il gambo modifiche più o meno lunghi e registrare, o fessura con attenzione lo stelo in tre sezioni. Posizionare ogni sezione in contenitori separati contenenti diversi colori di colorante. Il risultato è una pianta multicolore. Tagliate i gambi aperta dopo che la pianta ha cambiato colore. Il xilema sono chiaramente delineato dal colorante.