Pagina principale

Fasi di una pianta di girasole

March 3

Fasi di una pianta di girasole


Secondo l'Università del Wisconsin Cooperative Extension "Manuale operativo coltivazioni alternative," girasoli sono una delle poche colture che sono nativi del Nord America. Girasoli sono valutati per la loro semi, olio, pasto e, naturalmente, il loro aspetto. Si tratta di una pianta versatile che può tollerare una vasta gamma di climi e tipi di terreno, anche se richiedono frequenti annaffiature e terreno ben drenato. Se si prevede di piantare girasoli nel vostro giardino, essere a conoscenza delle varie fasi di crescita che si verificano durante la vita dell'impianto.

Germinazione e Emersione

Una volta che i semi di girasole sono piantati, iniziano la fase di germinazione e di emergenza. Lo stelo emerge dal terreno e si sviluppa in due foglie, cotiledoni noto anche o foglie vere. In questa fase, i semi prosperano a temperature superiori ai 46 gradi F. Nelle zone temperate, semi di solito completare questa fase entro 11 giorni.

Vegetazione

Una volta che la pianta di girasole è emersa dal terreno, le vere foglie continuano a svilupparsi. Quando il girasole è sviluppata, con almeno quattro foglie vere di un minimo di 4 centimetri di lunghezza, è in fase vegetativa. Durante questa fase, il girasole comincia a formare la testa di fiore, che di solito richiede circa 33 giorni.

Riproduzione

Dopo la testa di fiore è stato formato, la fase di germinazione è completa e la riproduzione comincia. Il germoglio di fiore aumenta gradualmente di dimensioni e l'altezza fino a quando non è di circa 2 centimetri sopra la foglia più vicino. A questo punto, la testa di fiore si apre, o fiori. Poi, l'impollinazione e la produzione di semi di prendere posto. Quando il fiore appassisce via, i semi rimangono e girare nero profondo. Essi perdono anche l'umidità e possono essere raccolte quando l'intero impianto è di colore marrone scuro, completando il processo di crescita della pianta.