Pagina principale

Pasqua Lily fatti

December 14

Pasqua Lily fatti


Il giglio di Pasqua è un emblema della primavera ogni anno ed è stato adottato da molte chiese come simbolo della resurrezione di Gesù Cristo. Questa pianta facilmente riconosciuto con il suo bianco brillante fiore a forma di tromba al termine di una distinta, brillante gambo verde è in realtà un viaggiatore del mondo le cui lampadine hanno attaccato gite nelle valigie di esploratori famosi e non così famosi missionari e soldati.

Radici orientali

Il Giglio di pasqua ha avuto origine sulle isole meridionali del Giappone, dove fiorì abbondantemente in estate. Nel 1819, impianto esploratore Carl Peter scoperto maluccio e ha inviato un paio di lampadine a casa in Inghilterra. Il fiore è diventato così popolare che i missionari, marinai e coltivatori commerciali effettuate lampadine a Bermuda, e dal 1850, Bermuda è stato un importante sito di produzione commerciale, e il fiore è stato chiamato il Bermuda giglio.

Cambio di nome

Nel 1880, la signora Thomas Sargent visitato Bermuda ed era così innamorato con i gigli che lei ha portato una valigia piena di casa a Philadelphia. Vide il potenziale del fiore come un simbolo cristiano e convinto il proprietario di un vivaio locale per raccogliere i fiori nella sua serra, ma per costringere la pianta a fiore in primavera invece di estate. A causa della loro disponibilità e popolarità durante la Pasqua, che divenne noto come i gigli di Pasqua.

tempo di guerra

Nel 1898, un virus e nematodi infestazione spazzato via la produzione di giglio di Pasqua in Bermuda, e in Giappone è diventato ancora una volta il principale produttore del fiore. Tuttavia, due guerre mondiali ha cambiato tutto. Nel 1919, Louis Houghton, un soldato nella prima guerra mondiale, ha portato una valigia piena di casa lampadine giglio di Oregon dove li passò ad amici e parenti e piantato alcuni dei suoi che erano nel suo giardino hobby. Nel 1941, quando l'attacco di Pearl Harbor fermato il commercio con il Giappone, circa 1.200 coltivatori sulla costa occidentale degli Stati Uniti, molti dei quali stavano crescendo i discendenti di bulbi di Houghton, erano pronti a soddisfare la domanda americana per i gigli di Pasqua.

La cura per la Pasqua gigli

Al momento dell'acquisto, cercate una pianta con fiori completamente aperti, fiori parzialmente aperti e boccioli. I grandi fiori bianchi devono essere impostati nei confronti di un verde intenso, denso fogliame. Le foglie dovrebbero apparire lungo tutto lo stelo di fiore in linea del terreno. A casa, dare al vostro sacco giglio luminoso, illuminazione indiretta ma tenerlo lontano da correnti d'aria o qualsiasi cosa che possa asciugare fuori come apparecchi o condotti di riscaldamento. L'acqua, quando il terreno è asciutto, facendo attenzione a non overwater. Quando il giglio è finito in fiore in casa, piantare il bulbo aperta non appena il terreno può essere lavorato. Scegliere una posizione soleggiata e ben drenato per piantare il bulbo circa sei pollici sotto la superficie. Pacciame ogni caduta per favorire la ricrescita ogni primavera.