Pagina principale

A proposito di Sassafras

August 25

A proposito di Sassafras


Anche se non è più consigliato per il consumo umano sul continente nordamericano, Sassafras è utile per applicazioni diverse da quelle medicinali. La corteccia della radice rende un olio che, quando distillata, producibile in profumi e profumi per saponi. Giallo coloranti sono fatte dalla corteccia e il legno. Anche se ritenuto pericoloso da parte della FDA, Sassafras è ancora usato nel trattamento di disturbi popolare, minestre ispessimento, e per fare condimenti, salse e birra.

Identificazione

Sassafras albidum è un albero di medie dimensioni appartenente alla famiglia Laurel. L'albero maturo raggiunge un'altezza media di circa 75 piedi, anche se i campioni sono stati registrati come alto come 120 piedi. E 'noto anche come il legno di cannella, saxafrax, saloop e albero febbre malarica.
La corteccia dell'albero Sassafras è spessa, profondamente solcato e cannella-marrone. Il legno duro, leggero, anche se un po fragile, è stato usato per costruire archi.
I piccoli fiori gialli appaiono in primavera, e bluastro-nero, la frutta a forma di uovo sono fissati in estate.
Questo albero insolito produce tre diverse forme di foglie sulla stessa pianta. Ci sono di forma ovale unlobed, guanto a forma bilobato, e tre dita foglie tri-lobate tutti presenti allo stesso tempo. Le foglie hanno bordi lisci e variano da cinque a sette pollici di lunghezza.

Caratteristiche

Tutte le parti della pianta Sassafras sono profumati, che trasuda una piacevole, dolce aroma. Ramoscelli e foglie giovani odore di limoni quando vengono schiacciati e foglie mature odore di birra di radice quando rotto o schiacciato.
La spessa, di colore biancastro, radice legnosa si trasforma in un colore bruno-rossastro quando esposto all'aria.

fraintendimenti

Ci sono diverse piante che non sono legati a Sassafras albidum ma che hanno la parola "Sassafras" nei loro nomi. California, Swamp, australiani, nero e Goesianum Sassafras piante non sono vere Sassafras.

Geografia

alberi Sassafras sono nativi parte orientale degli Stati Uniti dalla Florida al Maine. Essi si trovano comunemente in crescita lungo le strade residenziali, così come nelle macchie e ai margini di boschi e foreste in ricchi, terreni sabbiosi ben drenati. Sassafras finalmente è stato introdotto in Europa, dove è ormai naturalizzata e vive in zone boschive.

Storia

Favorendo Sassafras come tonico del sangue, i nativi americani invocata per curare numerose e varie malattie e condizioni. A seguito dei nativi americani introduzione di Sassafras a coloni europei, è diventato ampiamente diffuso ed utilizzato in Nord America medicina popolare.
professionisti a base di erbe I primi comunemente somministrati Sassafras per alleviare i crampi dolorosi, nonché per accelerare il recupero da parto. Artrite e reumatismi, raffreddori, influenza e bronchite, pressione alta e anche il dolore mal di denti sono stati trattati con Sassafras. unguenti topici esterni sono stati prodotti per il trattamento di gonfiore e lividi. Gli occhi sono stati presumibilmente cullare dai lavaggi Sassafras.
le esportazioni americane di Sassafras corteccia, corteccia della radice e alberelli dal vivo in Europa hanno contribuito a stabilire l'erba all'estero, dove è diventato rapidamente una pianta molto popolare e ambita. Gli europei erroneamente apprezzavano Sassafras come una cura per la gonorrea.
Sulla base di studi di laboratorio e le segnalazioni di casi umani, la FDA ha vietato l'uso di Sassafras negli alimenti e prodotti farmaceutici nel 1960. Il divieto esteso per includere la vendita di oli Sassafras, radici e tè diversi anni più tardi. Gli Stati Uniti e il Canada ora proibiscono la vendita di materiali di consumo che contengono più di piccole quantità di Sassafras.

avvertimento

Sassafras non deve essere preso internamente. Prima del riconoscimento scientifico degli effetti tossici di Sassafras, i suoi oli e la corteccia erano disponibili per uso medicinale in tè tonico. E 'ormai noto che non più di un cucchiaino di olio puro Sassafras può uccidere un essere umano adulto, e qualche goccia può essere fatale per i bambini piccoli. avvelenamento da Sassafras provoca confusione, nausea, vomito e, in casi estremi, aborto spontaneo, la paralisi o addirittura la morte.
Esperimenti con ratti di laboratorio hanno portato a casi di cancro e danni al fegato. I risultati di numerosi studi scientifici affidabili indicano il rischio di rischi per la salute associati al consumo anche piccole quantità di oli Sassafras e tè.