Pagina principale

Che cosa è un albero del pino scimmia?

December 24

Conosciuto anche come l'albero scimmia-puzzle, Araucaria araucana è un insolito sempreverde originaria del Sud America. Non un vero pino, TT ha una, abitudine piramidale aperto e può crescere a 150 piedi nel suo habitat naturale. E 'cresciuto come un albero ornamentale novità sulla costa orientale degli Stati Uniti da Virginia sud attraverso il Texas e la costa occidentale degli Stati Uniti e del Canada. L'albero scimmia-puzzle è resistente del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti zone climatiche da 7 a 10.

caratteristiche

L'albero scimmia-puzzle ha piccoli, rigidi, foglie verde scuro con punti di ago. Crescono a spirale intorno ai rami, che si crescono in orizzontale in spirali intorno al tronco. Nel tempo, l'albero forma un sciolto, modello trasparente di rami.

Cultura

Piantare l'albero scimmia-puzzle in cui si avrà un sacco di spazio per crescere, perché raggiunge circa 75 piedi di altezza nella coltivazione. E 'a forma di piramide e ottiene una larghezza di circa 25 piedi alla base a maturità, anche se di solito perde i suoi rami più bassi con l'invecchiamento. Predilige il pieno sole, terreno acido ben drenato e un clima fresco e umido. L'acqua regolarmente fino stabilito.

Storia

Originaria delle Ande e catene montuose costiere del Sud America, l'albero è stato portato in Gran Bretagna nel 1795 dal chirurgo e impianto di collettori Archibald Menzies. E 'diventato popolare con i vittoriani, che valutate tutte le cose esotiche, piante particolarmente insolito. Presumibilmente, un visualizzatore di uno dei giovani alberi ha commentato che "sarebbe decifrare una scimmia" a salire, e questo è stato l'origine del suo nome comune.

etnobotanica

La scimmia-puzzle è un'antica conifera, identici agli alberi fossilizzati che vivevano milioni di anni fa. Mentre una volta prolifica in Cile, l'albero è stato registrato e bruciato fino al punto di quasi estinzione. Il suo legno è usato per mobili, costruzione di barche e carta. I suoi semi sono una fonte di cibo per alcuni degli indiani che vivono nel sud delle Ande, in particolare le pehuenche. I semi sono formate sulla maturi (40 anni) alberi femminili, che poi cadere i loro coni.