Pagina principale

Alternative cloro per Hot Tubs

September 11

Alternative cloro per Hot Tubs


Sanificazione una vasca idromassaggio è affatto complicato come sanificazione e pulizia di una grande piscina. Senza una corretta sanificazione, la vasca idromassaggio si sporca e piena di batteri nocivi, virus e alghe. Il cloro è il metodo tradizionale sanificazione di scelta; tuttavia, il cloro può danneggiare il legno, e alcune persone sono sensibili o allergici al cloro. Per fortuna, ci sono molte alternative al cloro che funzionano altrettanto bene.

Bromo

Il bromo è il numero uno alternativa al cloro. Bromo funziona in un metodo simile cloro uccidendo virus e batteri presenti nell'acqua. Tubi di solito bromo nella vasca idromassaggio con un sistema di tubi, così come il cloro fa. Il bromo ha alcuni svantaggi perché ha un elevato potere sbiancante, e che provoca anche reazioni chimiche in individui con sensibilità chimica o allergie.

Mineral ionizzazione

Mineral ionizzazione dell'acqua, più comunemente con l'uso di additivi rame e ferro, è un altro modo per mantenere una vasca idromassaggio igienizzato. Una casella ionizzante attacca al lato della vasca calda, carica l'acqua con rame e ferro minerali. Il insolitamente alto contenuto minerale dell'acqua impedisce batteri e alghe di crescere in acqua. Il problema con i sistemi di rame e ionizzanti ferro è che l'acqua può causare un anello di scolorimento intorno all'interno della vasca idromassaggio.

Monopersulfate

Monopersulfate è un agente ossidante che uccide i batteri e alghe nell'acqua. Monopersulfate fornisce una sostanza chimica "shock" per la piscina che disturba la diffusione dei batteri. L'uso continuato di monopersolfato crea una sanificazione e la barriera ossidante nell'acqua che mantiene la lotta contro le alghe e batteri. Monopersulfate è usato anche come un chiarificatore acqua insieme con altri metodi chimici come il cloro e bromo. Monopersulfate, aggiunto alla vasca idromassaggio in grandi quantità, non causerà danni alla vasca idromassaggio o di esseri umani. Questo dà la chimica una maggiore percentuale di successo a causa dell'alta concentrazione usata.

biguanide

Biguanide è un irritante minore di cloro e bromo, ed è altrettanto efficace nella rimozione di batteri e alghe dall'acqua. Biguanide è tipicamente aggiunto in forma liquida all'acqua. Tuttavia, biguanide non può distruggere composti organici, che rende necessario aggiungere acqua ossigenata insieme alla chimica per rimuovere tutti i contaminanti. Alcuni batteri possono anche sviluppare una resistenza alla sostanza chimica dopo alcuni anni di utilizzo.