Pagina principale

Come fare un albero di ulivo In un bonsai

September 27

Si può fare un bonsai da quasi tutti gli alberi. Ci sono sei specie di alberi di ulivo che sono state fatte in bonsai. olive nere, verde e selvaggia sono tutti adatti a diventare alberi in miniatura. Essi godono di pieno sole, ma possono tollerare qualche ombra. Possono vivere all'aperto in climi più caldi, ma non può tollerare il gelo. Avviare un albero bonsai di oliva di semi o una piantina. Partendo da una piantina è il modo più rapido per creare un albero di ulivo in miniatura.

istruzione

1 Scegliere un olivo che ha un tronco che è più larga alla base di quanto lo sia in alto. Dovrebbe anche avere un sacco di rami e foglie piccole.

2 Coprire il fondo del contenitore con rete plastica. Tagliare 18 pollici di filo e farla passare attraverso due fori di drenaggio opposti. Questo verrà utilizzato per ancorare l'albero. Aggiungere uno strato di pietre dolci sul fondo del contenitore e distribuirlo uniformemente.

3 Rimuovere l'albero dal suo contenitore esistente. Rake le radici con un rastrello o bacchette. Tagliare tutte le radici lunghi o spessi. Aggiungere una piccola quantità di suolo sul fondo del contenitore, la forma come un cumulo e posizionare saldamente l'albero in cima.

4 Portate entrambe le estremità dei fili e li torcere saldamente intorno alle radici dell'albero. Tagliare la lunghezza extra di filo. Aggiungere un nuovo terreno e confezionarle intorno alle radici con le bacchette. Coprire il terreno con uno strato di pietre dolci.

5 Riempire una grande ciotola con acqua e immergere il contenitore in acqua finché non si ferma bubbling. Togliere il contenitore dall'acqua e lasciar scolare. Questo assicura che nessuna delle radici sono asciutta, e riduce sacche d'aria nel terreno. L'acqua l'albero in questo modo, o utilizzare un annaffiatoio. Non lasciate asciugare tra acqua. Appannamento le foglie più volte alla settimana sarà anche mantenere l'albero sano.

Consigli e avvertenze

  • L'ulivo daranno frutti se la temperatura diurna è mantenuta a 60 gradi F, e la temperatura notturna è di circa 35 gradi F nella tarda estate a inizio autunno.
  • Non fertilizzare il bonsai fino a sei mesi dopo la semina. Si può danneggiare le radici se fertilizzare in precedenza.