Pagina principale

Come potare un melograno nano

February 5

Come potare un melograno nano


Il melograno nano (Punica granatum 'Nana') è un piccolo albero che può crescere fino a 6 piedi, ma può essere conservato a 1 piede con un'attenta potatura. Melograni sono alberi o arbusti attraenti con brillanti, fiori tropicali che producono tondo, rosso, frutti commestibili. Il melograno nano non è spinosa come molte delle varietà più grandi e le sue misure di frutta solo 2 pollici di diametro. L'impianto inizia con molti rami e deve essere potata di un leader centrale per una forma di albero. Le foglie verde lucido, naturalmente, si aggrappano alla cadenti con grazia rami e il frutto aggiungere un tocco ornamentale. La pianta di melograno nano è spesso mantenuto potato come un albero bonsai.

istruzione

1 Preparare gli strumenti che verranno utilizzati per potare la pianta. Idealmente, si dovrebbe affinare gli utensili da taglio ogni volta che si utilizza per rendere il lavoro più facile ed evitare di ferire la pianta con attrezzi noioso. Tenere la lama con una leggera angolazione e strisciare attraverso la pietra fino a quando il bordo tagliente si sente. Si può anche tenere la lama verso la luce e guardare lungo il bordo per verificare la presenza di bave e scheggiature che devono essere affilate fuori.

2 Rimuovere le ventose dalla base dell'albero e qualsiasi legno rotti, malati o morti. Questo vi permetterà di ottenere un aspetto migliore alla forma dell'albero e decidere come potare esso. Non è necessario potare l'albero per a frutta e foglia ma incoraggerà ordinata crescita e di più frutta.

3 Prune melograni nani a piantare a 24 pollici di altezza. Impianti e fare la potatura in primavera. Questo è un buon momento per decidere quale dei tanti steli sarà il leader centrale. Non fate i tagli aggiuntivi in ​​questo momento, ma è necessario per la formazione del fusto principale della prossima stagione. Un nano campione bonsai avranno bisogno l'altezza gestito ogni anno, ma questo non è il caso di un albero a terra.

4 Togliere la crescita laterale esile ed extra dal leader principale. Se si vuole potare la pianta ad un albero, tagliare il più gambi. Altrimenti mantenere i gambi e pulirli fino ad una distanza di almeno un piede dal suolo. Mantenere il tronco chiaro anche come la pianta cresce più alto se non si desidera un cespuglio dall'aspetto selvaggio o siepe.

5 Tagliare le estremità terminali della pianta per i primi tre anni a forza maggiore crescita fuori rami principali. L'impianto si svilupperà una struttura forte ma non sarà possibile ottenere frutti in questo momento perché melograni sono a carico le estremità del legno.

6 Pulire l'albero nano ogni anno. Dopo il terzo anno, punta solo prugna quando vi è un danno o quando la crescita terminale è troppo affollato. Continuare a rimuovere polloni e rami secchi e danneggiati.