Pagina principale

Convenzionali ipoteca di chiusura Requisiti di riparazione

December 11

Una volta che una casa è posto sotto contratto e tutti i fine-tuning fatto nel processo di negoziazione, un acquirente con un prestito convenzionale ha la possibilità di avere la casa ispezionato da una terza parte indipendente per valutare eventuali riparazioni necessarie. Le ispezioni sono state completate durante il periodo di opzione del compratore, dando l'acquirente e il venditore tempo per negoziare la lista di riparazione. Se le trattative non sono fecondi, l'acquirente può annullare la transazione e non perdere la caparra. Tuttavia, una volta che un venditore si impegna a riparazioni, le linee guida di prestito di sottoscrizione prevedono che le riparazioni devono essere completati prima della chiusura del deposito.

Requisiti underwriting

sottoscrittori di prestito hanno la responsabilità per l'acquirente al fine di garantire che tutte le parti aderiscono al contratto per l'acquisto. Così, quando si tratta di riparazioni negoziati e firmati da parte del mutuatario e venditore, il sottoscrittore di prestito richiede che le entrate per lavori di riparazione si trasformano in l'azienda dell'impegno e revisione da parte del Dipartimento di sottoscrizione per proteggere il mutuatario da qualsiasi azione senza scrupoli o le conseguenze di incompleta o non correttamente completato le riparazioni.

Il sottoscrittore e l'ufficiale di deposito a garanzia sul file agire come disinteressati terze parti di una transazione e hanno l'ultima parola così via se il file soddisfa gli standard per la chiusura. Se il lavoro di riparazione è stato completato in modo soddisfacente e le ricevute fornite, il sottoscrittore darà l'ufficiale l'impegno chiaro per chiudere. Tuttavia, in scenari in cui il venditore non è conforme al contratto e completi le riparazioni, il sottoscrittore ha la possibilità di fare le riparazioni una condizione per la chiusura, e arrestare chiusura del deposito fino a quando il venditore soddisfa i requisiti del contratto. Tuttavia, è importante notare che i prestiti convenzionali non sono dotati gli stessi requisiti rigorosi per le riparazioni come un prestito potrebbe FHA o VA.

Addenda contratto

Riparazione negoziati sui prestiti convenzionali non sono diversi da qualsiasi altro tipo di prodotto di prestito. Una volta che il rapporto di ispezione è previsto per il mutuatario e la loro rappresentazione, si è rivisto e in attesa di elementi che necessitano di riparazione collocato su un addendum contrattuale. Tale clausola aggiuntiva è poi negoziato con il venditore su ciò che le riparazioni è tenuto a fare prima chiusura del deposito. Una volta che l'acquirente e il venditore firmare l'addendum, l'addendum è vincolante per entrambe le parti al momento della chiusura. Ciò significa che il venditore è tenuto a completare le riparazioni per le linee guida del dipartimento di sottoscrizione e contratto e che l'acquirente è obbligato a chiudere sulla proprietà una volta che le riparazioni sono state completate. Qualora l'acquirente non venir meno del suo obbligo contrattuale, perderà il suo deposito serio e potrebbe forse essere citato in giudizio da un venditore per il mancato rispetto del contratto.

nuova ispezione

Anche se non è necessario, la maggior parte degli acquirenti tradizionali avranno un ispettore di casa completare una nuova ispezione di riparazioni prima della chiusura. L'ispettore utilizzerà le sue conoscenze, in combinazione con l'addendum contrattuale e le ricevute di convalidare tutti i lavori necessari era completa. Se l'ispettore trova raffazzonature o articoli incompleti, egli segnalerà che per l'acquirente, l'ufficiale di deposito a garanzia e il sottoscrittore. A questo punto, il sottoscrittore può annullare una chiusura, anche se ricevute per riparazioni sono in mano, fino a quando il lavoro è completato correttamente. Mentre le riparazioni e le ispezioni sono diventati comuni nel settore immobiliare, prestiti convenzionali non richiedono loro.