Pagina principale

Come riparare Tub Caulk

August 6

Come riparare Tub Caulk


Vasca da bagno mastice forma una tenuta stagna che protegge le pareti della vasca da bagno da danni causati dall'acqua. Come età calafatare, si indurisce e diventa fragile che può portare a crepe e buchi. La soluzione migliore è quella di rimuovere e sostituire tutto il vecchio calafataggio; Tuttavia, una soluzione alternativa è quella di riparare semplicemente i punti danneggiati. La seconda soluzione funziona bene se il vostro tempo è limitato. Si tratta di una soluzione rapida che protegge le pareti della vasca da bagno da danni causati dall'acqua.

istruzione

1 Pulire il vecchio mastice e le aree accuratamente con detergente bagno e acqua circostante. Scrub le aree danneggiate con una spugnetta abrasiva per rimuovere lo sporco, sporcizia e detriti.

2 Tagliare e rimuovere tutto il vecchio mastice dall'area fessurati o danneggiati. Usare un taglierino o una lama di rasoio. pinze ad ago anche lavorare bene per afferrare e rimuovere pezzi ostinati e difficili di mastice.

3 Pulire l'area danneggiata con alcool denaturato e un panno pulito. L'alcool rimuove sporcizia, sporco e altri contaminanti. Questo consente al nuovo mastice per aderire meglio alla superficie.

4 Acquista il mastice appropriato per la vasca da bagno. vasca da bagno in acrilico caulk è più facile da usare rispetto mastice siliconico e funziona bene su vasche in ceramica. E 'anche fortemente resistente alle muffe. mastice siliconico funziona meglio su vasche in vetroresina.

5 Tagliare la punta del tubo caulk fuori circa 1/4 di pollice dalla parte superiore del tubo di mastice. Posizionare il tubo caulk in una pistola calafatare.

6 Riempire crepe e buchi completamente con il nuovo mastice. Tirare il grilletto della pistola calafatare. Posare un piccolo cordone di mastice nella zona danneggiata. Rilasciare il grilletto per fermare il mastice di fluire. Strofinare la punta delle dita in tutta l'area riparata per renderla liscia e uniforme. Pulire la punta di un dito con uno straccio bagnato. Ripetere la procedura fino a quando tutti i punti danneggiati sono stati riparati.