Pagina principale

Come rimuovere umidità da un vespaio

April 5

Come rimuovere umidità da un vespaio


E 'molto facile per un vespaio di diventare umido. Il problema è che l'umidità può portare ad una decomposizione del legno, o alla crescita di muffa. Se la muffa comincia a crescere, si inizierà a sentire l'odore un odore di muffa che sarà molto difficile da eliminare. E 'meglio se si prendono le misure adeguate per mantenere il vostro spazio di scorrimento di diventare umido, in primo luogo.

istruzione

1 Rimuovere le porte vespaio e consentire al vespaio di avere il tempo per la ventilazione. La ventilazione è fondamentale per rimuovere l'umidità che sta causando l'umidità.

2 Acquisto idroassorbente gel di silice e versare una parte in un diversi contenitori. Tenere i coperchi fuori di questi contenitori, ed essere sicuri di utilizzare i contenitori che non si interessano. Non sarà in grado di riutilizzare questi contenitori per altri scopi.

3 Posizionare i contenitori di gel di silice che assorbono l'umidità nel vostro vespaio. Il gel si metterà al lavoro per asciugare l'aria e prevenire l'umidità di tornare.

4 Installare un ventilatore elettrico. Ruotare la ventola periodicamente per far circolare l'aria nel vespaio e impedire l'umidità si verifichi.

5 avere un professionista installare un sistema CleanSpace. Questo sistema linee vespaio per proteggerlo contro l'umidità, insetti, e sporcizia. Si consiglia di usare questo passo come ultima risorsa, perché è un po 'caro.

Consigli e avvertenze

  • Se il vespaio puzza di muffa, si può cospargere un po 'di cloruro di calce in là e sarà sbarazzarsi degli odori persistenti.
  • C'è un'altra sostanza chimica che elimina l'umidità quando utilizzato in un vespaio. Si chiama cloruro di calcio anidro. Questo prodotto chimico è più pericoloso e può mangiare attraverso i vestiti e articoli per la casa. Dovrebbe essere usato con estrema cautela.
  • Tenere il gel di silice umidità-assorbente lontano da bambini piccoli e animali domestici. Può essere nocivo se ingerito.