Pagina principale

Gli effetti di inquinamento delle acque sulla crescita delle piante

February 17

Gli effetti di inquinamento delle acque sulla crescita delle piante


L'acqua può diventare inquinata da una serie di fonti, che vanno da impianti di trattamento delle acque reflue e le fabbriche di attività minerarie, strade asfaltate e scarichi agricoli, secondo la US Environmental Protection Agency. inquinamento delle acque ha un'ampia varietà di effetti sulla vita vegetale e sull'ambiente in generale. Inquinamento in acqua non danneggia solo la crescita delle piante, ma permette anche alle piante di assorbire le sostanze chimiche pericolose dall'acqua e li trasmettono agli animali che si basano su di loro per la sopravvivenza. Piante trasmettono anche questi inquinanti per l'uomo che li consumano.

Fogliame e corteccia danni

La pioggia acida contiene acido solforico e acido nitrico, che possono danneggiare le foglie degli alberi e la corteccia e ferire i peli radicali fini di molte piante. Le piante hanno bisogno di questi peli radicali fini di assorbire l'acqua, secondo Patchogue-Medford High School di New York. pioggia acida è il risultato della miscela di composti, come il biossido di zolfo e ossidi di azoto con ossigeno, acqua e altre sostanze chimiche nell'atmosfera. Molti dei composti che causano staminali piogge acide dalle centrali elettriche che bruciano combustibili fossili, come carbone, nonché scarico autobus, autocarri e automobili.

Problemi fotosintesi

L'inquinamento delle acque da sostanze in grado di interferire con la fotosintesi nelle piante acquatiche, secondo Tropical-Rainforest-Animals.com. La fotosintesi è il processo in cui le piante utilizzano l'energia dalla luce solare per produrre zucchero, o glucosio, convertendo l'anidride carbonica in carboidrati. Tuttavia, quando l'acqua è inquinata, la capacità dell'acqua di sciogliere gas come il biossido di carbonio viene influenzata negativamente, riporta TutorVista.com. Perché le piante che crescono in acqua o nel suolo-acqua connesso - chiamati anche idrofite - dipendono la fotosintesi per la loro sopravvivenza, ogni interferenza nel processo fotosintetico può ucciderli.

problemi del suolo

Le acque inquinate nel terreno in realtà lava i nutrienti essenziali le piante hanno bisogno dal terreno. L'inquinamento delle acque rende il terreno acido e influisce negativamente la solubilità degli ioni nutritivi, come ioni ferro, magnesio, potassio e calcio. Come risultato, l'acqua rimuove questi nutrienti più rapidamente dal terreno e li invia in torrenti e laghi, secondo Cornell University di New York. Il calcio e magnesio, in particolare, sono fondamentali per una corretta crescita delle piante. Ferro aiuta le piante a creare il pigmento clorofilla - che è necessario per la formazione alimentare - mentre il potassio aiuta piante da usare acqua. Senza questi nutrienti, le piante diventano più suscettibili alla siccità, infezioni fungine e insetti. inquinamento delle acque lascia anche grandi quantità di alluminio nel terreno, che può essere dannoso per le piante.