Pagina principale

Sono Calla Lilies Nocivo per gatti?

March 3

Sono Calla Lilies Nocivo per gatti?


Per molte persone, una casa non è una casa senza un gatto, e la loro natura malizioso e amorevoli completare molte famiglie in tutto il mondo. Tuttavia, avendo un gatto può regolare un sacco di cose sulla tua vita, comprese le piante d'appartamento che si cresce; alcune piante, tra cui il giglio di calla, sono estremamente pericolosi per i gatti e altri animali domestici.

Gigli nocivi

Se siete alla ricerca di una pianta d'appartamento, prendere nota dei nomi multipli della Calla Lily, compreso il giglio maiale, Arum bianco, tromba Lily, Arum giglio e fioraio o calla giardino. Il nome scientifico per il fiore è il aethiopica Zantedeschia. Altre specie di giglio, comprese le tigri, Pasqua, giorno, gloria, Lilium e la pace gigli, sono anche dannosi per i gatti. Questi gigli sono disponibili in una gamma di colori e una varietà di forme, dai coni tromba di fiori a cinque punte a forma di stella. Evitare di avere tutti i gigli in casa per la sicurezza dei vostri gatti.

Effetti di Lily avvelenamento

Secondo la Società Americana per la Prevenzione della Crudeltà verso gli Animali, gigli contengono calcio ossalati che i sistemi digestivi di gatti sono in grado di rottura o sciogliere. Pertanto, l'interazione con o digestione dei gigli possono causare seri problemi interni e digestive, in particolare malattie renali o insufficienza renale. A seconda dell'età del gatto, la quantità di giglio consumato e la reazione e il trattamento, questa insufficienza renale può essere mortale.

Sintomi

Tutte le parti della pianta giglio sono pericolosi per i gatti, e un singolo leccare o morso di una delle piante possono causare malattie. Se il vostro gatto ha consumato qualsiasi del giglio, vedrete i risultati immediati. Il gatto sarà severamente irritato e può sembrare spaventato, e il giglio brucerà bocca, della lingua, delle labbra e all'interno delle guance del gatto. Si noterà che il gatto sbavando eccessivamente, e il gatto avrà difficoltà a deglutire. Si può inoltre notare il vomito come il gatto cerca di liberarsi della sostanza ingerita.

Trattamento

Se avete paura che il vostro gatto è stato esposto ad un giglio calla, contattare immediatamente un veterinario. Aiuto professionale è necessario per valutare le condizioni del gatto e, se necessario, trattare il gatto per l'avvelenamento. Se possibile, cercare di ottenere il gatto a bere molta acqua o mangiare erba per indurre il vomito. Il ASPCA ha anche un numero di emergenza contatto per avvelenamenti di animali: chiamata (888) 426-4435 per un consiglio o aiuto. C'è una tassa per l'utilizzo di questo servizio.