Pagina principale

Come rimuovere le piastrelle di ceramica gettata nel cemento

May 3

Come rimuovere le piastrelle di ceramica gettata nel cemento


Quando si stabiliscono piastrelle ceramiche, li aderire al pavimento o parete con una miscela di malta che è simile al cemento. Questo li rende resistente ma fa di rimuoverli un po 'ingombrante. Al fine di rimuovere le piastrelle di ceramica, è necessario rimuovere la malta che riempie i giunti tra le piastrelle. Le piastrelle di ceramica sono molto fragili, e si deve prestare attenzione a rimuoverli dalla malta per evitare di frantumare e prolungare il processo. Potete trovare tutti gli strumenti necessari a portata di negozi per la casa locali.

istruzione

1 Rimuovere eventuali decorazioni che copre le piastrelle di ceramica, con una barra di leva piatta.

2 Indossare un paio di occhiali di sicurezza, e utilizzare una smerigliatrice rotante per iniziare a rimuovere lo stucco dalle cuciture tra le piastrelle. Dopo aver rimosso lo stucco, si dovrebbe essere in grado di vedere tutti i lati di ogni piastrella, fatta eccezione per la parte inferiore, che è attaccato alla malta.

3 Raccogliere la polvere e detriti di mortaio che sarà lasciato alle spalle, con un aspirapolvere.

4 Inserire un sottile, spatola di metallo sotto un angolo o un bordo della piastrella, e toccare leggermente con un martello di gomma. Una volta che la spatola è sotto la piastrella, continuare battendo leggermente con il martello intorno alla tegola fino a quando non si scatena. Continuare questo stesso processo per tutte le piastrelle fino al momento rimossi dalla malta.