Pagina principale

Coleotteri giapponesi in Michigan

March 30

Coleotteri giapponesi in Michigan


coleotteri giapponesi sono un tipo di insetto che, secondo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, è difficile e costoso per controllare e prevenire. Questo tipo di coleottero si nutre di una varietà di piante in molti stati, tra cui Michigan, che li rende estremamente dannoso per gli ecosistemi e le economie locali che si basano su alcune colture.

Introduzione a Michigan

Nel 1916, i coleotteri giapponesi sono stati trovati negli Stati Uniti e successivamente diffuso in diverse parti del paese. Nel 1970 e '80, le popolazioni di questo coleottero sono stati registrati in Michigan. coleotteri giapponesi possono diffondersi facilmente attraverso il volo. coleotteri adulti possono volare fino a 5 miglia, anche se in genere volano in un raggio di 1 a 2 miglia. I coleotteri diffuse in vicinanze locali, trovando nuovi luoghi per deporre larve nel terreno umido.

Piante danneggiati e colture

Le colture e le piante principalmente danneggiati dalle infestazioni coleotteri giapponesi sono quelli che ricevono annaffiature regolari. Incluso sono paesaggio piante ornamentali e alberi come rose, tigli e crabapples. Turfgrass, spesso usato sui campi da golf, è anche un host. Nidi e fattoria colture, come il mais e mirtilli, sono anche suscettibili di danni causati da questi coleotteri. Queste infestazioni sono particolarmente dannosi perché, secondo una piccola divisione frutta entomologia presso la Michigan State University, le coltivazioni di mirtilli highbush in conto Michigan per circa il 40 per cento della produzione totale di mirtillo americano.

Ciclo vitale

Durante il suo stadio larvale, il coleottero si nutre delle radici della materia vegetale. Le uova e le larve richiedono grandi quantità di precipitazioni per evitare che si secchi. L'adulto coleottero giapponese è più attivo da luglio a settembre in Michigan, perché questi mesi sono calde e sono quando giardini, coltivazioni ed erbe sono fortemente abbeverati. Durante questo tempo, per adulti coleotteri giapponesi possono deporre le uova ben quattro volte, che intensifica alimentazione e danni per l'impianto.

Misure preventive

Uno studio del 2001 dal Dipartimento di Entomologia della Michigan State University ha scoperto che l'introduzione di alcuni agenti patogeni può aiutare le popolazioni a vuoto di coleotteri giapponesi. Ovavesicula popilliae era l'agente patogeno di maggior successo nello studio e infettato il 100 per cento di coleotteri giapponesi nei campi sperimentali dove introdotto. Beetle densità di larve per poi scendere in questa trama di prova.

Inoltre, poiché questi coleotteri preferiscono terreno umido a deporre le loro larve, infestazione può essere dissuaso riducendo l'irrigazione per le piante o assicurare un adeguato drenaggio del suolo eccessivamente umido.