Pagina principale

Commestibili piante nativo Arkansas

March 28

Con più di 18 milioni di acri di foreste diffusa, l'impianto di Arkansas e l'habitat della fauna selvatica è abbastanza densa. La zona è abbondante con una varietà di piante e vegetazione che vanno dal velenoso per tipi commestibili. nativi antichi della zona utilizzate queste piante come fonte di cibo e medicine.

Ghiande

Ghiande sono querce, scientificamente noto come Quercus. Questi sono disponibili in più di 50 moduli con varianti di dimensioni e forma. A causa della presenza del tannino chimica organica, simile a quella presente nel tè e caffè, queste sono ghiande gusto amaro. Per estrarre l'amarezza dalla pianta, deve essere bollita per alcune ore con sostituzione di acqua fresca ad ogni ora. Dopo alcune ore, una volta che l'amarezza è separato da esso, può essere ridotta in pasto grossolana e diventa un ingrediente utile in biscotti di cottura o pane dado.

Allium cernuum

Il Allium cernuum sono una parte della famiglia Liliaceae della classe Liliopsida e si trovano di solito nelle regioni floreali di Arkansas. Il fiore appare incapsulato da fibre marrone intorno un bocciolo centrale che è commestibile e ha una cipolla come sapore. A causa di questo, essi sono comunemente noti come le cipolle, l'aglio annuendo canadese o cipolle selvatiche. Quando si consumano questa pianta, bisogna essere molto attenti in quanto vi sono molti sosia che possono essere fonte di confusione per distinguere con chiarezza le cipolle selvatiche provenienti da altri impianti simili di aspetto.

Taraxacum officinale

piante più comunemente noto come denti di leone, questi bianco, fluttuante sormontata si osservano in molti settori, e intorno, Arkansas e sono una buona fonte di cibo così come i farmaci. Oltre ad essere utilizzato nel vino, radici di tarassaco sono spesso utilizzati come sostituti di preparazioni di caffè. A causa della abbondanza di vitamina A, ferro e potassio, queste piante selvatiche sono utilizzati anche come integratori a base di erbe per soddisfare carenza di calcio. Inoltre, denti di leone prime vengono utilizzati anche nelle insalate e consumati come verdure cotte.

Sassafras

L'impianto Sassafras deriva il suo nome dal latino, Sassafras Albidum. L'impianto è ben noto per la sua capacità di guarigione ed è spesso usato per curare le malattie, che la maggior parte crede è dovuto alla sua forte fragranza. L'aroma del fiore lo rende un ingrediente utile nel fare profumi e l'aggiunta di sapori e profumi di liquirizia e radice birre. Talvolta, è utilizzato anche per la preparazione di tè.