Pagina principale

Controllo delle malattie su un lino Lily

June 25

Lino giglio (Dianella spp.) È un gruppo di circa 20 a 30 piante che caratteristica interessante erba-come fogliame e cresce in noi Department of Agriculture zone dell'impianto robustezza 7 a 11. Lino ha giglio pochi problemi, ma può venire sotto attacco da parte di alcuni comuni patogeni fungini ornamentali quali ruggine, muffe e funghi. Fortunatamente, queste malattie sono più fastidiosi che altro e raramente causare danni a lungo termine.

Malattie

Gli attacchi dianellae patogeno Uredo fungine lino giglio, con conseguente ciò che i giardinieri sanno come la ruggine. Rust si presenta come rossastro, viola, arancione, marrone o giallo masse di spore o pustole in via di sviluppo sulle foglie. foglie infette possono giallo o marrone e cominciare ad appassire, curl e cadere dalla pianta prematuramente. fumaggine è una sostanza nera con un aspetto fuliggine come il fogliame delle piante infette. Questo fungo fastidioso richiede melata - che viene secreto da parassiti linfa succhiare - al fine di crescere, e in genere non minaccia la vita del lino giglio. oidio è più facilmente riconosciuto dalla crescita bianca polverosa che si forma sulle foglie delle piante infette. Questa malattia fungina estremamente contagiosa non richiede l'umidità a crescere e l'acqua può effettivamente inibire la crescita e la diffusione delle spore fungine.

controllo Biologico

Fungicidi non sbarazzarsi di fumaggine e controllo richiede la gestione degli insetti che secernono la melata appiccicosa. Gli insetticidi sono generalmente sconsigliati poiché possono causare più male che bene. Invece, attirare gli insetti predatori benefici per depredare gli insetti melata produttrici che infestano il lino giglio. Coccinelle e lacewings - che si nutrono di afidi, bilance, mosche bianche, cocciniglie e tripidi - possono essere attratti al vostro giardino piantando papavero della California (Eschscholtzia californica), coriandolo (Coriandrum sativum) e prezzemolo (Petroselinum crispum). Una volta che avete controllato gli insetti, lavare la fumaggine fuori il giglio di lino spruzzando la pianta con un tubo dell'acqua. Se non si lava la fumaggine dalla pianta, che lentamente scompare da solo.

Chemical Control

Olio di Neem, olio orticolo e bicarbonato di potassio sono tre fungicidi che aiutano a controllare le malattie fungine come l'oidio e la ruggine. Ogni tipo di fungicida elenca istruzioni specifiche, le avvertenze e le dosi di applicazione che si dovrebbe seguire per migliorarne l'efficacia ed evitare danni al lino giglio. Se non diversamente indicato sull'etichetta fungicidi, la sostanza chimica dovrebbe essere applicato in un giorno in cui il vento è calmo, le temperature sono superiori a 40 gradi Fahrenheit, ma al di sotto di 90 gradi e quando la pioggia non si verifichino 24 ore dopo l'applicazione. Se possibile, spruzzare il giglio di lino con il fungicida scelto ai primi segni di infezione.

controllo culturale

La maggior parte delle malattie fungine possono essere tenuti a bada mediante l'attuazione di metodi di controllo adeguati culturale nel vostro giardino. La corretta spaziatura tra i gigli di lino e le piante circostanti aiutano a garantire una buona circolazione dell'aria. La circolazione dell'aria asciuga i fogli in modo più rapido e riduce la crescita di funghi. Anche evitare di irrigazione in testa in quanto favorisce la germinazione e la diffusione di malattie fungine come la ruggine. Invece, l'acqua alla base del lino giglio nelle prime ore del giorno per consentire la pianta si asciughi prima che il sole va giù. Buona igiene aiuta anche a controllare i problemi di lino giglio; rimuovere tutti i residui vegetali che è caduto a terra e prugna pianta infetta importa fuori del lino giglio.