Pagina principale

si possono le conifere in estatetagliare

Problemi con conifere

October 19

Problemi con conifere


Le conifere sono alberi sempreverdi o arbusti desiderabili per il loro bene, fogliame aghiformi. Essi sono chiamati conifere perché producono coni di semi. Molti sono torreggianti alberi, mentre altri sono arbusti o copertura anche a terra. Ancora, le conifere più facilmente riconoscibili sono pini, abeti e abeti, molti dei quali vengono utilizzati come alberi di Natale. conifere a volte soffrono di insetti parassiti e malattie, molte delle quali derivano da condizioni ambientali sfavorevoli.

Malattie Root

Funghi nel terreno possono infettare le radici degli alberi di conifere, alla fine ferendo e distruggerli. Ciò inibisce la capacità del albero ai nutrienti di aspirazione e acqua e indebolisce fisicamente. Spesso chiamato semplicemente "marciume radicale," la malattia è causata da suoli eccessivamente bagnata, che incoraggia e sostiene la crescita dei funghi. Segni di malattia radice includono fungina bassa crescita sul tronco e intorno alla base dell'albero, e legno marcio sul tronco. Il fungo Armillaria ostoyae è una delle principali cause di malattie radicali. Altri funghi che attaccano le radici degli alberi di conifere sono le specie di Phytophthora, cylindrocarpon e Fusarium.

Malattie Needle

malattie aghi, come le malattie radicali, sono di solito causate da funghi. Tali funghi sono svolte da acqua e infettare le fronde degli alberi di conifere. I sintomi includono imbrunimento degli aghi e goccia ago. Diplodia pinea è un fungo responsabile di deperimento (quando le punte dei rami si sviluppano aghi morti) di conifere e pini in particolare. Rizosfera è una delle più comuni infezioni fungine che colpiscono gli aghi di conifere, secondo l'Università dell'Illinois sito di estensione. Questi ed altri funghi solito colpiscono solo la salute degli alberi che sono già indeboliti da altri problemi. Fungicida applicata in primavera può aiutare a prevenire le malattie fungine, come si può lasciare abbastanza spazio intorno al vostro albero per la circolazione dell'aria, ma il miglior trattamento è la prevenzione. Mantenete il vostro albero sano in modo che possa sopportare l'infezione fungina occasionale.

Problemi insetto parassita

Gli insetti possono infestare conifere, e anche se la maggior parte non danneggiare seriamente gli alberi, alcuni possono causare sintomi poco attraente, come la doratura degli aghi. Uno di questi insetti è la falena europea germoglio di pino. Le larve del lepidottero costruire ragnatele disordinati intorno gli aghi e si nutrono di loro, che li uccide e li trasforma marrone. Il risultato finale è germogli che muoiono prima di poter sviluppare e rami secchi. A volte infestazioni gravi si tradurrà in una crescita storto. Scale può anche infestare conifere. Aghi di pino e abete rosso scala gemma entrambi si nutrono di aghi, causando loro di diventare scoloriti, arresto della crescita o morto. Questi piccoli insetti, rotondi possono essere facilmente visibile in fila i ramoscelli di alberi di conifere. Spruzzare il tuo albero con un insetticida può contribuire a ridurre le popolazioni di insetti parassiti, ma questo può essere difficile se il vostro albero è molto grande. Come con malattie fungine, mantenendo il vostro albero sano è il modo migliore per ridurre l'impatto dei danni provocati da insetti parassiti.

altri problemi

sollecitazioni ambientali possono anche influire sulla salute di conifere. Troppa acqua nel suolo è una delle principali cause di conifere dieback, secondo il sito web Purdue University Extension. Troppo poca acqua è anche un problema. terreno compattato rende difficile per le radici di ossigeno aspirazione. Suolo che è troppo alta o troppo bassa pH può anche influenzare l'assorbimento di minerali e sostanze nutritive. Attrezzi da giardino come erbaccia-whackers motozappe possono danneggiare la corteccia e le radici degli alberi di conifere, indebolirli e che li rende più suscettibili alle malattie fungine e insetti.

Non Cervo mulo mangiare piante sempreverdi in inverno?

November 12

Non Cervo mulo mangiare piante sempreverdi in inverno?


Cervi di mulo sono la grande-bodied, enormi orecchie, piccolo cervo dalla coda del Nord America occidentale, che abitano enormi porzioni di Grandi Pianure, montagne rocciose, Great Basin, Altopiano del Colorado, Columbia Plateau, e fronti orientali del Cascades e Sierra Nevada. Mentre il cervo dalla coda bianca favorisce boschi profondi, paludi, boschetti e prati, il cervo mulo è per lo più una bestia di aperta campagna: pianure, deserti, savane e boschi di pini montani aperti. La sua geografia comporta spesso gravi inverni di venti duri e pesanti nevicate, durante il quale sfogliare Evergreen è spesso una necessità di sopravvivenza critica.

Dieta

Cervi di mulo, come i loro parenti più piccoli-orecchie le Whitetails, sono i browser gran parte del tempo, mira il fogliame e le parti legnose di arbusti e alberi. Ciò è particolarmente vero in inverno. Essi, tuttavia, facilmente pascolano forbs ed erbe nella stagione calda. Allo stesso modo, cervo dalla coda bianca tendono ad alimentare pesantemente su rami e corteccia durante il tardo autunno e l'inverno, mentre tra la primavera e inizio autunno possono concentrarsi su erbe, foglie e albero.

Inverno Sfoglia

A seconda della gamma, il cervo mulo spesso selezionare tali sempreverde legnose navigare come salvia, ginepro, riccio-foglia di montagna in mogano, Ceanothus, Saltbush, bitterbrush, Rabbitbrush o manzanita quando nevica negano loro un facile accesso a altri foraggi. L'ampia distribuzione di artemisia nelle province occidentali, come il Gran Bacino e la Columbia Plateau rendono di somma importanza per lo svernamento di cervo mulo. Essi possono sgranocchiare conifere quali abeti di Douglas in questo periodo, pure. Certamente non si limitano a fare piante sempreverdi, invece, alla ricerca di rametti e la corteccia di specie caducifoglie, come Quaking Aspen pure.

Altri benefici

arbusti sempreverdi e alberi forniscono ulteriore beneficio di cervo mulo in inverno sotto forma di copertura termica. In particolare nelle zone di montagna - e la gran parte della loro distribuzione geografica è montuoso - il cervo migrano discendente durante l'autunno per evitare le nevi pesanti del paese alto, svernamento a quote più basse. Conifere come il ginepro e pino pinyon offrono riparo da mordere venti freddi e rigidi, come in estate, e altri arbusti e alberi, come le prugne selvatiche e sommacco, gettano ombra di raffreddamento nel calore del mezzogiorno e pomeriggio.

Considerazioni di gestione

gestori della fauna, prestare molta attenzione alla qualità della gamma invernale quando si considera la salute delle popolazioni mulo-cervo. Anche nelle migliori circostanze, cervi in ​​molti settori sopravvivono sulle diete nutrizionalmente carenti durante l'inverno: Sono particolarmente vulnerabili alle stagioni fredde insolitamente dure. Un sondaggio di tre preferenze di habitat invernale ungulati 'in Wyoming, scritto in un 1987 volume di "Grande Bacino Naturalista," ha mostrato cervo mulo particolarmente legato a paesaggi di neve poco profondo e ampio artemisia (mentre alce attaccati alle creste più alte con accumulo di neve minima, e alci favorito zone ripariali e altri luoghi con browse abbondante).

Bruchi di Pennsylvania

December 28

Bruchi di Pennsylvania


Prima si trasformano in falene e farfalle, questi insetti devono passare attraverso la fase di bruco, conosciuta anche come la fase larvale. Mentre molti bruchi sono innocui, altri possono causare gravi danni agli alberi, quando un gran numero di loro mangiano le foglie. Milioni di dollari di alberi e il loro legname sono distrutti da queste specie caterpillar, e il governo della Pennsylvania spende soldi per la loro eliminazione. Da mangiare foglie, tuttavia, alcuni bruchi stimolare le piante a germogliare le foglie sane.

Gypsy Moth Bruchi

La falena zingara distruttiva, Lymantria dispar, consuma milioni di acri di alberi 'foglie ogni anno. alberi decidui generalmente muoiono entro un anno dalla defogliazione, anche se conifere possono soccombere più velocemente. bruchi Lymantria hanno cinque paia di macchie blu sulla loro superficie dorsale seguiti da sei coppie di macchie rosse. Un sottile linee striscia gialla loro schiena. I giovani bruchi Lymantria alimentano continuamente, mentre bruchi più anziani, evitando secco-out e predatori, si nutrono solo di notte. Solo i bruchi più anziani possono consumare conifere. In Pennsylvania, impupamento di bruchi maturi si verifica all'inizio dell'estate, e le falene zingare emergere circa due settimane più tardi. falene zingari non si nutrono, e muoiono entro una settimana dopo l'accoppiamento e la deposizione delle uova. uova si schiudono in primavera l'anno successivo in Pennsylvania.

Saddleback Caterpillar

E 'ovvio perché Acharia stimulea ha ricevuto il suo soprannome, sella bruco. Vanta una verde e bianco "sella" sul suo corpo marrone. Questo bruco ha setole, e punge. Le persone esposte al suo veleno possono sviluppare eruzioni cutanee. Il bruco sella va da New England e la costa orientale per gli stati del sud e del Midwest. Di solito visto in estate, si nutre di alberi, arbusti ed erbe.

Eastern Tent Caterpillar

La popolazione dell'albero-defogliatore orientale tenda bruco, Malacosoma americanum (Fabricius), picchi di circa ogni dieci anni in tarda primavera o all'inizio dell'estate. Si nutrono principalmente di meli, granchio-mela e ciliegi selvatici, ma anche mangiano altri alberi ornamentali e latifoglie. Il giovane larve è nero, ma con l'invecchiamento diventa peloso con strisce marroni, bianchi e gialli e strisce blu sui lati. Quando le farfalle emergono dai loro bozzoli bianchi, che sono di colore rosso con strisce bianche sul davanti delle ali. I giovani bruchi tenda orientale sono facilmente identificabili dal web, o tenda, filano sui rami degli alberi ospitanti, dove si nutrono di foglie di sei-otto settimane. I bruchi lasciare la tenda durante le ore diurne per alimentare e tornare in serata. In Pennsylvania, una generazione di trattori a cingoli di tenda orientali viene prodotto ogni anno.

Le conifere possono essere propagate per talea?

February 2

Le conifere possono essere propagate per talea?


Le conifere sono arbusti sempreverdi o alberi che mantengono la loro foglie verdi tutto l'anno aghiformi. Propagare conifere attraverso talee per sostituire un vecchio impianto o per installare una nuova copertura.

prendendo Talee

Prendete un taglio da un tiro sano che è lunga tra 3 e 4 pollici. Utilizzare un coltello molto affilato per fare il taglio, affettare sotto un nodo foglia. Tagliare tutte le foglie dal terzo inferiore del taglio.

radicamento

Immergere l'estremità del taglio del taglio in radicamento in polvere e poi attaccare il taglio in una pentola piena di compost ben drenato. Si può attaccare più tagli in una pentola. Annaffiare le talee accuratamente dopo aver terminato loro radicamento.

Lasso di tempo

Lasciare che il vaso di talee di radici in un luogo riparato lontano dalla luce solare diretta per 12 mesi. Mantenere il compost umido nel corso dell'anno. Prendere le talee in autunno e poi piantarli nel terreno del prossimo autunno.

Fare Le conifere hanno foglie?

April 2

Fare Le conifere hanno foglie?


Conifere alberi portano coni. Anche se non producono fiori, essi hanno le foglie, ma non sono ampia come quelle che si trovano sugli alberi decidui. Per sopravvivere a lungo, inverni freddi ed estati secche, conifere hanno adattato le loro foglie di diventare o aghiformi o la scala simile, ma ancora svolgere le stesse funzioni che svolgono tutte le foglie.

funzioni

La funzione principale delle foglie è di produrre alimenti da anidride carbonica e acqua utilizzando l'energia dal sole. Un pigmento verde nelle foglie chiamati clorofilla assorbe l'energia necessaria per questo processo, chiamato fotosintesi. Le foglie sono anche responsabili per dare l'ossigeno, che è un prodotto di scarto importante della fotosintesi che gli esseri umani e gli animali respirano. Una terza funzione di foglie è traspirazione, che comporta l'evaporazione del vapore acqueo attraverso la foglia quando il stomi sono aperte per lo scambio di gas durante la fotosintesi. La traspirazione aiuta a portare l'acqua fino dalle radici e steli poiché gli alberi richiedono la sostituzione dell'acqua evaporata.

Struttura

aghi di conifere sono più spessi di foglie degli alberi decidui, e il loro rivestimento ceroso li aiuta a conservare l'acqua in modo che possano sopravvivere aria invernale secca. Anche se le loro foglie più piccole non possono assorbire tanta luce solare come latifoglie, ci sono più di loro, che aiutano a fare un po 'di differenza. Inoltre, a differenza di latifoglie, conifere possono fotosintesi in pieno inverno, quando il tempo è moderato. Secondo botanici della Penn State University, uno studio tedesco ha dimostrato che abeti Norvegia sono stati 58 per cento in più produttivo di faggi perché potrebbero fotosintesi 260 giorni durante l'anno rispetto a 176 giorni per il faggio.

tipi

conifere inseriscono in gruppi diversi a seconda del tipo di foglie che hanno. I quattro gruppi sono aghi awl- o scale-simili; singoli, aghi piatte con punte arrotondate; aghi singoli con punte aguzze che guardano piazza quando sezionato e aghi in bundle. Esempi di alberi con aghi awl- o scale-simile comprendono la Thuja occidentalis, ginepro comune e orientale cedro rosso. Alberi con singoli, aghi piatte con punte arrotondate includono balsamo di abete e abete Douglas. Colorado abete rosso blu e l'abete rosso hanno aghi singoli con punte appuntite, e pino bianco e tamaracks sono esempi di conifere con aghi in fasci di due o più.

Dropping Aghi

Alcuni conifere, tra pini, abeti rossi e abeti cadere i loro aghi anziani in autunno. E 'normale. I vecchi aghi non sono così efficienti a fotosintesi perché costruiscono troppo cera e diventano ombreggiato da nuove filiali. Lasciando cadere vecchi aghi è un modo per gli alberi per conservare l'energia per l'inverno. A seconda della specie, conifere tenere su di aghi per tre a sette anni. Il più sano un albero, più tempo sarà mantenere gli aghi che non sono così efficienti. Tuttavia, quando gli insetti attaccano un albero, o se c'è un periodo di siccità, conifere scenderanno vecchi aghi al fine di salvare la loro energia per gli aghi che possono fotosintesi meglio.

Il Conifere Albero miglior alto e magro

April 13

Il Conifere Albero miglior alto e magro


Alti, conifere stretti sono come i punti esclamativi in ​​un paesaggio. Essi aggiungono un elemento verticale che contrasta con alberi decidui e piante con forme arrotondate. Essi possono anche essere utilizzati in vasi per inquadrare un ingresso o altro elemento architettonico e come piante da siepe per schermare una vista indesiderato o creare un recinto per il giardino nel suo complesso.

Cypress italiano

Il cipresso italiano (Cupressus sempervirens) è la scelta tradizionale per una stretta, sempreverdi colonnare ed è stato coltivato per centinaia di anni. Glauca, con fogliame grigio-verde, cresce rapidamente a 70 da 6 piedi. E 'resistente a 0 gradi Fahrenheit e preferisce pieno sole. Una cultivar, Golden di Swane, cresce fino a 20 da 3 piedi. Piccolo Torre cresce molto lentamente a 30 da 3 piedi, adatto per contenitori.

ginepri

ginepri colonnari hanno aromatico, pungente fogliame grigio e anche preferiscono pieno sole. Juniperus virginiana Taylor cresce 30 di 3 piedi, Skyrocket cresce rapidamente a 20 da 3 piedi e Blue Arrow cresce fino a 15 da 2 piedi. Ginepri sono resistenti al US Department of Agriculture impianto zona di robustezza 2.

yews

Per ombra, il tasso d'Irlanda (Taxus baccata Fastigiata) è una conifera stretta con gli aghi verdi morbidi, scuri. Cresce lentamente per 30 di 4 piedi di sole, parte sole o all'ombra. Aureomarginata, una varietà con crema e verde fogliame variegato, cresce più rapidamente. Yews sono resistenti al USDA zona 4.

Cura

Le conifere sono piante molto resistenti alla siccità che hanno bisogno di poca acqua, una volta stabilito. Durante il loro primo anno, li acqua profondamente e regolarmente durante la stagione secca per promuovere un sistema di radici profonde. Questo potrebbe significare l'irrigazione due volte alla settimana nella stagione calda. Gli alimenti con un fertilizzante NPK 4-4-4 per tutti gli usi in primavera prima che inizi la crescita.

Conifere vs. legno duro

April 22

Conifere vs. legno duro


Esistono più di 1.000 specie di alberi negli Stati Uniti, ma solo circa 100 sono utilizzati per prodotti di legno, come ad esempio carta e Materiali da costruzione, riporta Missouri University of Science and Technology. Di queste specie, ci sono due categorie in base alle caratteristiche del legno: conifere e latifoglie. alberi resinosi sono conifere, mentre gli alberi di legno duro sono caduche. prodotti in legno non sono necessariamente più difficile di prodotti di legno dolce; tuttavia, softwood solito divide parte più facilmente.

Hardwood contro specie conifere

Gli alberi che producono legno sono caduche, nel senso che perdono le loro foglie larghe alla fine di una stagione di crescita. Sono anche angiosperme, il che significa che riproducono tramite l'impollinazione dei fiori. Specie che producono legni dolci sono conifere. Le loro foglie sono aghi o scaglie e non cadere alla fine della stagione di crescita. Conifere, o sempreverdi, sono gimnosperme, il che significa che riproducono attraverso i coni.

Struttura della cella

struttura cellulare Softwood è relativamente semplice. Tra il 90 e il 95 per cento delle cellule sono tracheidi longitudinali, il cui scopo principale è quello di condurre l'acqua e fornire supporto strutturale. Dato che tutte le specie di conifere hanno strutture cellulari simili, i loro boschi sono difficili da differenziare. Hardwood, tuttavia, ha una struttura cellulare più complicata, con più tipi di cellule che possono differire notevolmente tra le specie. Sono anche gli unici alberi con le strutture del vaso, o pori, che condurre l'acqua.

Prodotti

Mentre vi è una certa sovrapposizione, latifoglie e conifere sono generalmente utilizzati per scopi diversi. I legni duri sono più costosi e più adatto per mobili Materiali da costruzione, mobili, pavimenti, compensati, impiallacciature e come combustibile. Essi sono utilizzati anche per la costruzione di alcuni strumenti, attrezzature palestra, attrezzi agricoli, giocattoli e parti di imbarcazioni. Alcuni legni duri sono molto difficili da lavorare e sono utili solo per progetti molto piccoli. Ebano, per esempio, è spesso utile solo per la lavorazione del legno artistico, maniglie delle porte, le maniglie e le impiallacciature di accento. Conifere hanno usi più diversi, spesso visto in vari aspetti della costruzione di edifici, recinzioni, coperture, modellistica, lavori di finitura e costruzione della barca. Alcuni conifere, così, sono boschi di specialità. cedro rosso, per esempio, è più spesso utilizzato per casse di abbigliamento e armadi.

Esempi

specie di legno duro comuni includono alberi da frutto, aceri, querce, betulle, frassino, noce nero, mogano, teak, ebano e palissandro. Specie di legno dolce comuni includono pini, abeti rossi, abeti, abeti e cedri.

Quali sono streghe scopa di conifere Piantine?

July 10

Quali sono streghe scopa di conifere Piantine?


Le conifere sono arbusti sempreverdi, groundcovers e alberi caratterizzati dalla loro capacità di produrre coni. Le piante appartengono al gruppo chiamato gimnosperme, che producono semi esposti. I coni sono strutture legnose che spesso ospitano e proteggono i semi all'interno. A differenza di quella di latifoglie, conifere fogliame è aghiformi in crescita. scopa delle streghe è una caratteristica di crescita di conifere di uso frequente per la propagazione piantine.

Definizione

scopa streghe 'si riferisce al piccolo, denso, spesso mucchio di ramoscelli, che crescono su rami di dimensioni normali di conifere. scope delle streghe sono più frequentemente visti su conifere appartenenti alle famiglie di pino, abete rosso, cipresso, cedro e cicuta. La crescita appare spesso come palline scure di ramoscelli di chiome degli alberi, ma è anche probabile che si verifichi in altre aree della struttura.

Motivi

Ci sono molte ragioni per cui conifere producono scope delle streghe. Il più comune è che questa crescita si verifica da una mutazione sul nascere e germogli degli alberi. La crescita di conifere è considerato tra i più interessanti mutazioni orticole e biologiche. Queste mutazioni sono sia i risultati della reazione degli alberi ad un parassita o patogeno, come quelli che causano galle sul latifoglie, o che è il risultato di una mutazione genetica interna dall'interno l'albero stesso.

Propagazione

Le piantine di talee di alberi da scope delle streghe porta alla crescita di piante in miniatura della stessa specie. Questi alberi in miniatura possono o non possono non produrre coni vitali che possono essere utilizzati per la produzione di altre varietà nane. piantine di ginestra streghe hanno un tasso di crescita molto lenta e prendono anni per sviluppare una dimensione maturo. Ricerca di scope delle streghe e di moltiplicazione conifere nane dimensioni da questi è un hobby di molti appassionati di giardinaggio.

metodo

Crescere nuove piantine di conifere da streghe inizia scopa prendendo 4 a tagli da 8 pollici da delle streghe scopa. Rimuovere tutte le foglie dalla metà inferiore del taglio. Riempire una piccola pentola con la stessa quantità di sabbia, torba e perlite. Immergere la base del taglio in radicazione ormone e pianta immediatamente nella pentola, inserendo ad una profondità di circa 2 pollici. pozzo d'acqua e posto in una zona luminosa dalla luce solare diretta. Mantenere il tifo medio umido. Talee generalmente radici in quattro a sei settimane.

I parassiti o insetti che infestano Conifere

September 14

I parassiti o insetti che infestano Conifere


Le conifere sono spesso infestate da insetti che possono danneggiare la salute e l'aspetto della pianta. Gli insetti sono particolarmente problematico in conifere con valore commerciale, come ad esempio quelli utilizzati per gli alberi di Natale. vischio nano è una pianta parassita che può danneggiare una varietà di conifere estraendo importanti sostanze nutritive e acqua dall'albero.

insetti

acari sono parassiti Abete conifere comuni, causando danni agli alberi alimentando con apparato boccale penetranti. Questi acari sono gli acari della stagione fredda, e clima caldo interrotto per l'alimentazione e la riproduzione. Tuttavia, molte conifere sono coltivate in zone dove le temperature mai abbastanza alta per rallentare la riproduzione degli acari e l'alimentazione. Gli alberi coltivati ​​in queste zone possono subire gravi danni per tutto l'anno. Abete alimentazione ragnetto fa sì che gli aghi di sviluppare macchie gialle, che si trovano tipicamente alla base della ago. acari spesso posto una rete di seta sugli aghi e rami di piante ospiti, che è un segno di forti infestazioni. cocciniglie sono anche dannosi per una varietà di conifere. scala ago di pino spesso infesta abete rosso, pini e abeti, e spesso coprono i rami dell'albero. cocciniglie sono di colore bianco e in gran numero sembrano vernice splattered o ciuffi di cotone sugli alberi ospitanti. Questi parassiti si nutrono di corteccia e degli aghi di alberi di accoglienza, la rimozione della linfa. Le conifere infestati da insetti di scala possono diventare sgradevoli, soffrono di vigoria ridotta, o esperienza prematura caduta di ago e deperimento.

il controllo degli insetti

acari abete rosso sono spesso controllati con spruzzi vivaci di acqua più volte alla settimana. Spruzzare il vostro albero con acqua rimuove abete acari dall'albero e riduce la loro popolazione. insetti predatori naturali nutrono anche di acari e cocciniglie. vespe parassite e coleotteri signora minuti spesso si nutrono di parassiti dannosi e possono controllare le infestazioni di insetti di luce. infestazioni pesanti di acari abete rosso e scala ago di pino possono essere controllati con oli orticole. Questi prodotti chimici funzionano rivestendo insetti con olio, facendoli soffocare e morire. Coprire l'intero albero a fondo in sede di applicazione di oli orticole, in quanto questi prodotti devono entrare in contatto con i parassiti per essere efficace.

piante parassite

Le conifere sono suscettibili di una pianta parassita noto come vischio nano. Queste piante parassite invadono la corteccia degli alberi di accoglienza, la produzione di strutture radice che crescono appena sotto la corteccia e nel legno dell'albero. vischio nani traggono importanti sostanze nutritive dagli alberi ospitanti, causando una minore vigore. Le conifere infestati da queste piante parassite spesso appaiono giallo e hanno ridotto il fogliame che spesso assume l'aspetto scopa di streghe. Guardando da vicino l'albero, germogli verdi o bruno-rossastro sono visibili sulla corteccia, che di solito producono entro tre anni di infezione.

Controllo pianta parassita

Conifere infestate da vischio nani possono sperimentare un graduale declino della salute e vigore. Alcuni conifere infestati da mistletoes nani sono più suscettibili ai danni da insetti come coleotteri corteccia di pino e coleotteri ramoscello, in base alla Colorado State University. La potatura rami infestati e la rimozione di alberi con infestazioni pesanti è la chiave per controllare la diffusione del vischio nano. spray chimici contenenti etefon possono controllare germogli in crescita, ma è in genere utilizzato solo in conifere di alto valore.

Di conifere Tree fatti

September 14

Di conifere Tree fatti


Conifere sono piante sempreverdi tipiche di entità da lieve a climi più freddi. Conifere induriscono in inverno per evitare il congelamento e morte in condizioni di freddo estremo.

Fecondazione

conifere sono impollinati unicamente da polline dal vento che feconda i loro coni. I coni sono l'organo riproduttivo delle piante di conifere.

Balsam Fir

abeti Balsam sono una conifera che può arrivare fino a duecento anni di età. abeti Balsam sono noti per la resina che si accumula in blister corteccia e filtra fuori la creazione di una fragranza per l'albero.

Identificazione

Le conifere non hanno foglie ma invece hanno aghi che impediscono di 2 a 15 anni, a seconda della specie. conifere non fioriscono o frutta.

Pioggia acida

boschi di conifere in Asia e in Canada sono in pericolo a causa di piogge acide. Le piogge acide distrugge i suoli nativi e rende terreno invivibile per gli alberi di conifere.

Fatto divertente

Le più grandi alberi di conifere sono le sequoie nel nord della California. Questi alberi di conifere possono crescere fino a 300 piedi di altezza e 8 piedi.

Tipi di foglie in Conifere

October 28

Tipi di foglie in Conifere


conifere sono così chiamati per il fatto che essi producono coni di semi. Questo enorme gruppo di piante contiene alberi si trovano in ogni parte del mondo, secondo l'Università delle Hawaii. Conifere vanno da imponenti giganti a groundcovers striscianti. Essi sono classificati per le foglie, che sono descritti sia come aghi, scala o lineare.

Aghiformi Foglie

Conifere con foglie aghiformi sono forse la più facilmente riconoscibile. Questi includono alberi di pino, abete, abete rosso e larice. Le foglie spesso crescono a grappoli e possono essere fino a diversi pollici di lunghezza. Il pino longleaf Southern, per esempio, ha singoli aghi fino a un piede di lunghezza. In pini, le foglie crescono in gruppi di due, tre o cinque. In abeti e abete rosso, crescono singolarmente lungo uno stelo. In altre conifere agugliati, le foglie crescono a grappoli. Gli aghi stessi variano in forma. Alcuni sono arrotondati, con punte acuminate. Altri, come abete, sono quadrata e non possono essere facilmente arrotolati tra le dita.

Scala-come foglie

Ginepri e cedri sono due conifere noti con foglie scala-like. Alcuni hanno piccole scaglie piatte, come quelle di un pesce, mentre altri sono a forma di punteruolo e "soffice" nella struttura. Thuja e Tuia hanno anche foglie di scala-like. Queste foglie danno l'albero un morbido, aspetto grazioso e possono cambiare colore quando il tempo freddo arriva.

foglie lineari

alberi di tasso hanno molto sottili, foglie piatte che rivestono un gambo centrale, dando l'apparenza di piume. Hanno un aspetto simile in apparenza a aghi di abete, ma con una larghezza più ampia. Questa famiglia di piante, che vanno da piccoli arbusti ad alberi ad alto fusto, sono le uniche conifere classificati con questo tipo di foglia.

considerazioni

Anche se la maggior parte delle conifere hanno foglie sempreverdi, che ancora perdere loro come nuove foglie crescono. Questo processo è in corso, tuttavia, e la maggior parte delle conifere sono mai lasciati "foglie" come alberi decidui. Due eccezioni sono alberi di larice e Sequoiadendron giganteum, o la sequoia alba. Alcuni alberi con foglie di scala-come cambiano colore durante l'inverno, girando marrone, ma più verde di nuovo quando arriva la primavera. In molti conifere aghiformi, un cambiamento nel colore degli aghi indica una malattia o patologia.

Alberi sempreverdi di abete rosso possono essere potati?

November 22

La potatura è una pratica importante quando cresce alberi o qualsiasi altro tipo di impianto. Le buone tecniche di potatura non solo migliorano l'aspetto delle piante che crescono; queste tecniche aiutano a resistere meglio le malattie e insetti infestazione e migliorare la loro salute a lungo termine e vigore. abeti, ad esempio, possono vivere una vita lunga e sana, se un programma di potatura corretta viene mantenuta quando cresce abeti a casa.

Importanza della potatura

Secondo la guida University of Idaho Extension per potatura alberi sempreverdi conifere, il primo obiettivo della potatura è quello di mantenere la bellezza naturale della pianta e mantenerlo il più sano possibile. La potatura rende paesaggio con alberi molto più facile facendo in modo che l'albero di abete rosso è tenuto per le dimensioni e la forma che si desidera. La potatura della chioma di un giovane albero di abete rosso può garantire che il sistema della radice del abete rosso cresce a un tasso che sosterrà l'intero albero a scadenza. Inoltre, potatura rimuovere pezzi di un abete che sono infettati con la malattia può controllare la diffusione della malattia, prima che occupa l'intero abete rosso.

Quando potare

La potatura deve iniziare già quando l'albero è piantato nel terreno. La rimozione dei giovani, piccoli rami quando un albero viene trapiantato nel terreno di casa in grado di compensare le lesioni radice che si verifica durante il processo di trapianto. Se la potatura viene eseguita durante questa prima fase della vita del abete, le esigenze di potatura saranno marginali, una volta l'albero cresce a piena maturità. arti morti o malati, o nuove arti che affolleranno le altre arti e la circolazione dell'aria limite devono semplicemente essere potati fuori come sono osservati. Per gli alberi di abete rosso, la potatura deve essere effettuata dalla fine dell'inverno all'inizio della primavera.

Come potare

Usare sempre attrezzature per la potatura affilati e puliti per limitare ferimento eccessiva all'albero. Le piccole arti e rametti possono essere semplicemente tagliate con una piccola sega o grandi forbici. Per membra più grandi, utilizzare un approccio a tre cut cui si taglia prima attraverso un terzo dell'arto sul lato inferiore del lembo 1 a 2 passi dalla base dell'arto e rendere il secondo taglio appena sopra e appena fuori la prima Cut - i due tagli combinate recidere il ramo. Per il terzo taglio, inizia nella parte superiore della base dell'arto (i restanti 1 a 2 piedi che non sono interrotti dai primi due tagli) e tagliare verso il basso fino alla base dell'arto è completamente separata dal albero.

Altri suggerimenti potatura

Quando tagliare gli arti malati, spesso è consigliabile disinfettare le attrezzature per la potatura con l'alcol sia prima che dopo la potatura; se spore da un funghi patogeni rimangono su apparecchiature potatura, le spore possono essere diffuse ad altre parti di abete o su qualsiasi altro piante su cui viene utilizzato l'apparecchiatura di potatura se l'apparecchiatura di potatura non è disinfettata. Se si dispone di diversi abeti nel vostro prato, può essere utile assumere potatori di alberi professionali, piuttosto che la progettazione di un programma di potatura su misura per ciascuno dei abeti rossi nel vostro prato.

Conifere Paesaggio

November 22

Le conifere sono alberi cono-cuscinetto appartenenti alla famiglia di pino. I coni proteggono i semi di conifere, che comprendono abeti, abeti rossi, abeti, abeti di Douglas, larici e pini. Molti conifere nativi e non nativi sono utilizzati per l'abbellimento, secondo "Gli alberi del Nord America." Alcuni conifere servono come campione alberi frangivento o come parte di una zona naturalizzato all'interno del paesaggio, mentre altri funzionano bene come piante fondazione, siepi, schermi privacy e copertura del terreno, a seconda della dimensione della struttura.

Zone USDA 2 e 3

larice Dahurian (Larix gmelinii) è la conifera rara che perde le foglie invece di rimanere sempre verde tutto l'anno. Cresce a 90 piedi, con una larghezza ridotta, e dispone di aghi verde brillante che cambiano di tonalità di giallo dorato in autunno. Originaria molto freddo climi in Asia, larice Dahurian si trova in zone di rusticità della pianta USDA 2 e 3. E 'un albero esemplare che fa bene in terreni acidi con pieno sole. No pino del Nord America si trova più a nord rispetto al pino presa (Pinus banksiana), osserva il Missouri Botanical Garden. Ha aghi verde oliva che sono duri e corti. Jack pino cresce a 50 piedi di altezza, ed è una buona scelta per createing frangivento.

Zone USDA 4 e 5

L'abete bianco (Abies concolor) è un nativo di conifere alle Montagne Rocciose e le montagne della California, ed è opportuno che USDA zone 4 e 5. abete bianco cresce alto come 100 piedi, e ha foglie verde-bluastro, grayish- corteccia bianca e coni di 5 pollici di lunghezza. Si trapianti facilmente, resiste inquinamento urbano, ed è il più adattabile di specie di abete, secondo l'Università del Connecticut impianto di database. Engelman abete rosso (Picea engelmannii) è un'altra specie di Nord America occidentale. Cresce alta tra i 30 ei 50 piedi, ed è dotato di aghi di colore bluastro e squamosa, corteccia bruno-rossastro. Engelman abete non prosperare in climi più caldi rispetto a quelli nelle zone USDA 4 e 5. dargli spazio per maturare, e usarlo per schermi o frangivento.

Zone USDA 6 e 7

Tsuga canadensis 'Albospica' è un piccolo cultivar Hemlock canadese che cresce alto tra gli 8 ei 25 piedi. Albospica possiede aghi variegate, come il fogliame verde scuro ha bianco alla fine. Albospica, come tutti gli abeti, fa bene in zone d'ombra. USDA zone di rusticità 6 e 7 sono le zone più calde in cui cresce. Cembro (Pinus cembra) è una piccola conifera che è una buona scelta per i paesaggi con spazio limitato. Questo pino, che è originaria dell'Europa centrale, cresce alto come 40 piedi. Ha aghi verdi morbidi fino a 5 pollici, e preferisce argille sabbiose.

USDA Zone 8, 9 e 10

climi caldi limitano le scelte per l'abbellimento con alberi di conifere, ma il pino domestico (Pinus pinea) è una specie in grado di fare bene in USDA zone da 8 a 10. cembro ha una reputazione per assumere alcune forme strane, con la sua corona spesso simile a un funghi o un ombrello. I coni sono grandi, lunghe fino a 6 pollici, con aghi grigio-verdi che possono raggiungere lunghezze di 8 pollici. L'albero scimmia-Puzzle (Araucaria araucana) è una conifera sudamericano che ha resistenza all'inverno per le zone da 8 a 10. Con la sua forma strana, con nessun rami più bassi e un baldacchino superiore come un ombrello, questo albero ha sempreverdi 2 pollici di lunghezza fogliame. L'albero scimmia-puzzle in media di coltivazione tra i 20 e 30 piedi.

Le conifere che fanno bene in terreno argilloso

November 24

Le conifere che fanno bene in terreno argilloso


terreno argilloso è un problema che i giardinieri e paesaggisti di tutto il paese hanno a che fare con. Corrispondenza un albero per il giusto tipo di suolo è essenziale per la sopravvivenza di quel albero. Purtroppo, pochi alberi crescono bene in argilla. compatti argilla facilmente e di solito drena male, ma è ancora possibile scegliere un numero di conifere che sopravviverà, se non prosperare, in terreni ad alto contenuto di argilla.

Firs

Due tipi di abeti - abeti bianchi e balsamo di abete - tendono a fare bene in terreni argillosi. abete bianco, un nativo per le Montagne Rocciose, è resistente a USDA zona di robustezza 4, e cresce con una forma piramidale e morbido, bluastro fogliame sempreverde. Predilige terreni con medio-alti livelli di umidità. Balsam abete proviene da zone boschive in Canada e negli Stati Uniti settentrionali. Hardy alla zona 3, preferisce suoli acidi e raramente supera i 75 piedi di altezza.

abeti

Abete rosso e abete rosso Black Hills sia la passano bene in terreni argillosi. Abete rosso, anche se originaria dell'Europa, è ampiamente coltivato negli Stati Uniti, dove tipicamente raggiunge un'altezza di 50 piedi, con una formazione ampiamente colonnare. Ha moderato a requisiti di alta umidità e, come Black Hills abete rosso, è resistente alla zona 4. Black Hills abete rosso, una varietà del Nord America, è simile in apparenza, ma ha fogliame scuro e tende ad essere più piccoli.

Pines

Un certo numero di alberi di pino possono tollerare terreno argilloso; questi includono pino nero, pino silvestre, pino bianco, Ponderosa pini e pini agile. Scozzesi e pini bianchi sono resistenti alla zona 3, e preferiscono suoli acidi con livelli di umidità moderati. pini austriaci, ponderosa e agili sono resistenti alla zona 4 e crescono meglio in terreni con un pH quasi neutro e bassa a moderata umidità.

Larice

Anche se non la conifera più noto, larice europeo è uno dei migliori per terreno argilloso. e con un'altezza di circa 75 piedi piramidali, cresce bene in zone robustezza 4, ma sopravviverà fino alla zona 2. larice europeo è insolito in quanto ha le foglie aghiformi tipiche di conifere, ma è in realtà un decidua albero, spargimento sue foglie in autunno e crescere di nuovo la primavera successiva. Cresce meglio in condizioni di umidità.

Sempreverdi che possono essere coltivate in contenitori

December 3

Sempreverdi che possono essere coltivate in contenitori


arbusti sempreverdi e alberi rendono le piante del contenitore eccellente per un ponte o patio. Di solito le varietà di piccole o nane sono scelti per contenitori in modo che non diventino troppo grandi da gestire. sempreverdi container possono essere utilizzate come piante accento per giardini del contenitore o come centrotavola in un vaso pieno di fiori annuali. Due simili e ben curati arbusti container su entrambi i lati di una porta o finestra può apparire sorprendente.

limone Meyer

Meyer limoni (Citrus x meyeri) sono un ibrido nano cinese di un limone e un altro agrumi, molto probabilmente un arancio, e sono stati dapprima importato negli Stati Uniti nel 1908. Essi sono stati ampiamente coltivate come piante sempreverdi container in Cina per diverse generazioni e sono spesso usati come soggetti bonsai. Essi producono limoni full-size che hanno un sapore un po 'più dolce di un limone regolare e sono un po' più di colore arancione. Senza la potatura, possono raggiungere alte da 6 a 10 piedi.

Container-grown Meyer limoni può essere coltivata all'aperto durante i mesi più caldi, ma ha bisogno di essere portato dentro quando c'è una minaccia di un congelamento. Preferiscono pieno sole ad ombra luce all'aria aperta e luminosa luce indiretta in interni. li pianta in un terreno ricco e ben drenante. Lasciate che la parte superiore del terreno asciughi un po 'prima di annaffiare.

pino Mugo

mughi (Pinus mugo) sono nane, a crescita lenta, conifere sempreverdi difficili che rendono le piante del contenitore eccellenti per cortili. Sono resistenti freddo a meno 50 gradi, o US Department of Agriculture zona dell'impianto robustezza 2, e fare bene in molti tipi di terreno, a condizione che drena bene. Sono uno degli alberi di pino classici utilizzati per bonsai a causa della loro compattezza, abitudine arbusto-like e la facilità di cura. Diverse cultivar nane quali Mops e Slowmound rimanere al di sotto di altezza 3 piedi e fare una scelta eccellente per i contenitori. le varietà più grandi come mugo e pumilio dovrebbero essere evitati perché tendono a richiedere un sacco di potatura o che crescerà molto grande.

Collocare il contenitore-cresciuto mugo pini in pieno sole ad ombra parte. A loro piace un terreno sciolto, ma non sono schizzinosi. L'acqua solo quando i primi pochi pollici di terreno si sono asciugati. Potatura e sagomatura è meglio farlo pizzicando la nuova crescita le estremità in primavera piuttosto che il taglio del legno maturo.

Skyrocket Juniper

Skyrocket ginepro (Juniperus virginiana Skyrocket) è un sempreverde originario del Colorado che ha fogliame verde argentato e gira leggermente il bronzo al marrone in inverno. Cresce come un'alta colonna, raggiungendo spesso largo solo 2 piedi e alto 15 piedi. In un contenitore con spazio limitato radice rimarrà più breve.

Skyrocket ginepro piace pieno sole ad ombra luce ed è freddo Hardy a meno 20 gradi, o di un impianto USDA zona robustezza 4. Sarà crescere in quasi tutti i tipi di terreno ben drenante, anche se è leggermente alcalino, ma soffrirà rimane bagnato . Acqua solo quando il terreno è asciugato, che può verificarsi solo in calore dell'estate o se non riceve precipitazioni naturali.

Conifere Plant Life Informazioni

December 14

Conifere Plant Life Informazioni


La maggior parte delle conifere sono sempreverdi, il che significa che le loro foglie non muoiono e cadono su base annua. Piuttosto, la loro qualità verde costante li rende preziosi per l'abbellimento, in particolare nelle aree con una prominenza di piante decidue.

Evergreen Qualità

Ci sono vantaggi e svantaggi per l'abbellimento con alberi di conifere sempreverdi. La loro verde coerente fornisce il colore attraente; ma proprio perché sempreverdi conifere non perdono le foglie ogni anno, sono più sensibili ai danni prodotti da inquinamento, malattie e insetti. Il danno fatto tende a rimanere lì.

Freddo e resistenti alla siccità

La maggior parte delle conifere sono resistenti al freddo, e molti possono sopravvivere climi rigidi - un esempio è i pini bristlecone nelle regioni montuose della California. Essi sono anche resistenti alla siccità, secondo Ohio State University.

Le piante dominanti

Le conifere tendono a dominare i paesaggi, come i loro diversi adattamenti permettono di alberi di grandi dimensioni. Questo è in parte perché conifere 'steli espandersi in lunghezza e larghezza per tutta la vita. le parti più vecchie di quelle steli diventano legnoso e duro.

Quali sono conifere piante?

December 29

Quali sono conifere piante?


Le piante classificate nella divisione Pinophyta botanico, classe Pinopsida e l'ordine Pinales sono indicati come le conifere, che significa "cuscinetto cono." Questi alberi e arbusti sono caratterizzati non solo da loro semi-coni, ma che per loro aghiformi, fogliame sempreverde, che è spesso ad alto contenuto di oli aromatici. Le conifere sono trovati selvatico in tutto il mondo e sono stati a lungo utilizzati dagli esseri umani per diversi scopi diversi.

Classificazione

Ci sono sette famiglie di conifere: la famiglia del pino (Pinaceae), la famiglia araucaria (Araucariaceae), la famiglia podocarp (Podocarpaceae), la famiglia di cipresso (Cupressaceae), la famiglia di prugne tasso (Cephalotaxaceae), la famiglia tasso (Taxaceae) e la famiglia pino domestico (Sciadopityaceae). L'ultimo di questi è costituito da una singola specie, l'ombrello pino giapponese (Sciadopitys verticillata). Le altre famiglie sono ulteriormente suddivisi in generi multiforme e specie. conifere ben noti includono pini (Pinus genere), tassi (Taxus genere), abeti rossi (Picea genere), abeti (Tsuga genere), ginepri (Juniperus genere), abeti (Abies genere), cedri (Cedrus genere) e cipressi di palude ( Taxodium genere).

Gamma

Le conifere sono presenti in tutti i continenti e in ogni condizione climatica del pianeta, ad esclusione delle regioni polari ghiacciate. pini tenace aggrapparsi a precipizi di alta montagna, mentre i vari cipressi prosperano in ambienti che vanno dalle paludi subtropicali ai deserti aridi. Alberi e arbusti della famiglia di pini sono comuni per l'emisfero settentrionale, dove si trovano a nord fino al circolo polare artico. I membri delle famiglie araucaria e podocarp fioriscono tutto l'emisfero sud e le regioni equatoriali. Le piante della famiglia della prugna tasso sono originario dell'Asia solo, come è il pino ombrello giapponese.

usi

Le conifere hanno molte qualità vantaggiose, che gli esseri umani hanno goduto per migliaia di anni. Nell'antico Egitto e il Mediterraneo, legno di cipresso aromatico è stato utilizzato per moda sarcofagi. Casse di legno di cipresso sono stati anche preferito per la memorizzazione di abbigliamento perché falene sono respinti dal suo forte profumo.

In Europa, ginepro stati usati per sapore gin, così come per trattare l'insufficienza cardiaca congestizia e stimolano ritardo mestruale. Nel 19 ° secolo, erboristi americani prescritti farmaci di ginepro-derivato per le infezioni del tratto urinario e le malattie a trasmissione sessuale come la gonorrea.

legno di pino, amato per la sua lunghezza, linearità e leggerezza, è stato a lungo utilizzato nella costruzione di case e la costruzione di mobili. tar Pine è un prodotto derivato da questi alberi che viene utilizzato per sigillare e conservare il legno. Trementina, utilizzato come solvente e diluente per vernici, viene anche estratto da alberi di pino.

Esempi eccezionali

albero più grande del mondo, la sequoia gigante (Sequoiadendron giganteum), è un membro della famiglia di cipresso conifere. La sequoia gigante conosciuto come il "General Sherman Tree" nel parco nazionale di Sequoia in California è di quasi 275 piedi di altezza e vanta un diametro alla base di più di 36 piedi.

Un altro conifere d'eccezione, il Pino aristata Great Basin (Pinus longaeva), si riferisce a come essere vivente più antica del mondo. Questi alberi sorprendenti possono raggiungere età compresa fino a 5.000 anni. Altri conifere lunga durata includono la sequoia gigante e il cipresso Patagonia (cupressoides Fitzroya), entrambi i quali possono vivere più di 3.000 anni.

Conifere Seed Bugs

December 30

Conifere Seed Bugs


Conifere Bug di sementi sono anche conosciuti con il loro nome scientifico di Leptoglossus occidentalis e sono parassiti comuni di conifere, soprattutto pini. Come suggerisce il nome, Bug di sementi conifera nutrono i semi di alberi di accoglienza e, talvolta, vagano in ambienti chiusi ad infestare case. Molti proprietari hanno paura di questi bug, perché sono abbastanza grandi, ma non pungono o mordere le persone.

Identificazione

I membri della famiglia bug leaffooted, Bug di sementi conifera misurano da 5/8 a 3/4 pollici di lunghezza e sono di colore marrone. bug Leaffooted sono chiamati per i loro simili a foglie piatte zampe posteriori. Questi insetti produrre un forte odore di pini quando disturbato e hanno una linea bianca che assomiglia a zigzag sulla schiena. Conifere Bug di sementi hanno succhiare apparato boccale che usano per nutrirsi della linfa da ramoscelli, rami e pigne verdi.

effetti

Conifere Bug di sementi preferisce nutrirsi di alberi di pino, ma si nutrono di abete Douglas, sommacco, corniolo e altre conifere. L'alimentazione inizia in primavera, e le femmine depongono le uova nel mese di maggio. Dopo la schiusa, di sementi conifera ninfe bug assomigliano insetti adulti, ma sono di dimensioni più piccole. Ninfe si nutrono di semi durante i mesi estivi e raggiungono la maturità entro settembre. Conifere Bug di sementi producono una generazione ogni anno. L'alimentazione di solito non causano danni significativi agli alberi ospite sano.

controllo culturale

Conifere Bug di sementi si muovono spesso in casa per cercare riparo dal freddo invernale. Molti proprietari hanno paura di questi bug, perché sono di grandi dimensioni, ma non pungono o mordere le persone. Conifere Bug di sementi non possono riprodurre in casa e in genere muoiono entro due settimane se non hanno alcuna fonte di acqua. Tenuta tutte le crepe intorno alle finestre o stipiti contribuirà a mantenere questi parassiti esterni a cui appartengono. Spazzare o aspirare eventuali bug che vengono in casa per rimuoverli.

Chemical Control

Spruzzare insetticidi barriera intorno tutte le crepe sulla parte esterna della vostra casa può aiutare a ridurre sementi conifera infestazioni bug chiuso. Non insetticidi sono raccomandati per i bug che vengono in casa. Dal momento che il danno per ospitare piante è di solito minore, prodotti chimici di controllo sono raccomandati per Bug di sementi conifera che si sviluppano sugli alberi all'aperto e arbusti.

Pro e contro di diversi alberi di conifere

January 14

Pro e contro di diversi alberi di conifere


Conifere, le piante che portano i loro semi in coni, fare ottimi paesaggio alberi in molte circostanze. Inizio giardinieri devono sottolineare i punti di forza delle conifere che pianta, durante il tentativo di mitigare le debolezze. Ogni tipo di conifera ha vari pro e contro da considerare prima di mettere un albero sulla vostra proprietà.

Pino

Gli alberi di pino rendono schermi tipicamente eccellenti o piante esemplari. Una rapida crescita, albero attraente, come il pino bianco, crea un punto focale in un paesaggio altrimenti spoglio. I trapianti di alberi bene, ma non prosperano in condizioni inquinate, il che lo rende una scelta sbagliata per le aree urbane. Il pino nero giapponese, sempre coltivata in anni recenti, effettua una buona esemplare piantagione causa della sua abitudine di sviluppo informale. Tuttavia, questa abitudine di crescita lo rende inadatto per piantagioni di massa, secondo la Virginia Cooperative Extension.

ginepri

Leyland Cipro, un ibrido di vero e falso cipresso cipresso, è recentemente diventato uno dei preferiti di molti coltivatori di conifere a causa della sua rapida crescita e la sua idoneità sia come impianto di screening e un frangivento. E 'disponibile in una varietà di colori attraenti, tra cui oro giallo e blu-verde. Uno svantaggio della struttura è la sua vulnerabilità alla bagworm, un larve di falena. Un altro problema più grave è cancro Seiridium, una malattia che di solito colpisce gli alberi che riceve troppa acqua.

Abete rosso

Abeti rossi in genere hanno vegetazione lussureggiante, il che li rende buone piante di accento. Un altro punto di forza di abeti rossi, la loro abitudine di sviluppo simmetrico, potrebbe non riuscire se si inserisce giovani piante in ombra. Hanno anche bisogno di terreni ben drenati a fiorire. Abeti rossi non fanno bene in tutti i climi. Originaria climi più freddi, non potrebbero prosperare in tempo caldo. Alcuni tipi di abeti, come il blu abete Colorado, possono crescere abbastanza alto e potrebbe sopraffare un cortile più piccolo.

Potatura

Tagli conifere richiede la comprensione delle tolleranze diverse per la potatura tra i diversi tipi di conifere. Alcuni tollerano potature meglio di altri. È possibile potare tassi e abeti senza molto problema, dal momento che resistono tranciatura facilmente. cedri e abeti abete rosso accettano anche una potatura pesante. Tuttavia, è possibile danneggiare pini, se non si pota al momento opportuno, che è in primavera. Fare attenzione quando si potatura ginepri e arborvitae. Tagli un ramo troppo potrebbe impedire fogliame ricrescita.

Il tempo di potare Conifere

January 23

Il tempo di potare Conifere


Le conifere sono alberi sempreverdi con foglie aghiformi o scalelike, a differenza di sempreverdi a foglia larga. Le conifere sopportano coni distinte che contengono semi. Come tutti gli alberi, conifere beneficiano di potatura annuale. Ma date le caratteristiche di sviluppo e forme di conifere, che comprendono pino, ginepro, tasso e il cipresso, è meglio potare come raccomandato e al momento giusto.

Potatura Tempo

Il momento migliore per potare le conifere è durante la primavera molto presto, appena prima del filo di crescita annuale di primavera e l'estate, secondo l'Università della California di estensione. Le conifere producono crescita fresco solo una volta all'anno, in primavera o all'inizio dell'estate. Se la potatura è ritardata fino a dopo l'albero ha prodotto una nuova crescita, la vostra potatura rimuoverà questo sano nuova fogliame. Tarda primavera la potatura è consigliato se l'obiettivo è quello di mantenere le conifere a una dimensione inferiore.

Svantaggi di potatura ritardo

La potatura in un secondo momento lascia una conifera con ridotta fogliame per l'intero anno, creando stress e che colpisce la salute generale albero. Ciò è particolarmente dannoso per gli alberi più giovani dove il fogliame è responsabile del trattamento richiesto lo zucchero e il cibo. Rimozione di nuovo fogliame di giovani conifere risultati in impallidire l'albero. L'area foglie dell'albero creato da fine potatura vorranno mesi per riempire, riducendo il valore estetico della struttura. La corteccia di conifere è più incline a danni durante la tarda primavera e l'estate e aumenta la suscettibilità dell'albero di infezioni fungine.

Generale Metodo di potatura

Le conifere sono potati allo scopo di creare una certa forma e per mantenere dimensioni e densità. Tagliare le, out-of-scala rami più lunghi ad una laterale, che è un germoglio laterale vigorosa crescita dal legno vecchio. Avviare la potatura dalla cima dell'albero e vieni basso rimuovendo i rami che si estendono oltre le, quelle inferiori più brevi. Fare attenzione a non rovinare la forma naturale della pianta, tagliando tutti i rami di lunghezza simile. Assicurarsi che tutti i tagli sono coperti nel miglior modo possibile per sovrapposizione rami.

Svantaggi di potatura pesante

Le conifere sono molto sensibili a grave potatura. potatura pesante non è necessaria per la salute albero o per mantenere la forma e dimensioni. gli alberi più vecchi sono particolarmente suscettibili di soffrire seriamente da potature severe, e possono rifiutare e morire completamente. Conifere come il pino mancano gemme dal vivo nei vecchi rami; quando questi rami sono tagliati di nuovo pesantemente, non c'è nessuna nuova crescita dei germogli. Questo fa sì che il ramo di morire completamente. potatura Luce che rimuove solo fronde è il metodo di potatura sicura.